Tavecchio parla dell’Italia e dell’evoluzione di Jorginho, senza risparmiarsi una critica nei confronti dell’ex ct Ventura
Serie A

Tavecchio, che frecciata a Ventura: “Jorginho? Peccato che non fu preso in considerazione”

Torna a parlare l’ex presidente della FIGC Carlo Tavecchio con un occhio di riguardo alle imprese dell’Italia ad Euro 2020

Emmanuele Sorrentino
07.07.2021 18:57

L’Italia ha raggiunto la finale di Euro 2020 dopo aver battuto ai calci di rigore la Spagna, al termine di una gara combattuta e sofferta, che ha visto gli azzurri talvolta soffrire il gioco degli iberici. Sull’impresa della Nazionale di Roberto Mancini è intervenuto l’ex presidente della FIGC Carlo Tavecchio, il quale su 1 Station Radio, ha espresso il proprio parere sul cammino della squadra nella competizione: "Immobile? Ciro giocherà la finale e segnerà. Dobbiamo sperare che Chiesa sia al meglio, sulla sua fascia è determinante”.

Non poteva mancare un pronostico su Inghilterra-Danimarca, match che decreterà il prossimo avversario dell’Italia alla finale di Euro 2020: “Gli inglesi sono favoriti - spiega Tavecchio -, è dura batterli in casa loro. Sono sulla cresta dell’onda, pochi infortuni e questo li favorisce”.

LEGGI ANCHE: Dove vedere Inghilterra-Danimarca, streaming gratis LIVE e diretta tv Euro 2020

Se dovesse esserci un’eventuale finale Inghilterra-Italia, Tavecchio risponde: “Una grande partita, che segnerà i punti della storia calcistica mondiale. Questa sfida darebbe un prestigio enorme all’Europeo. Noi siamo partiti bene - prosegue -, continuato meglio e dalla nostra abbiamo avuto anche un pizzico di fortuna, e, a questo punto, possiamo far paura a chiunque, siamo un problema per gli inglesi”. 

Il cammino trionfale di questa Italia porta la firma di Mancini: “Intanto è sicuramente un uomo fortunato - spiega Tavecchio -. Ha puntato sui giovani, ed ha avuto ragione”. Su Insigne, punta di diamante del tridente azzurro, l’ex presidente della FIGC afferma: “Lorenzo si è consacrato definitivamente, è stato determinante per la Nazionale insieme a Jorginho. Peccato che non siano stati presi in considerazione nella precedente gestione”. Un ultimo passaggio poi su Donnarumma: “Per dei nostri scherni - chiosa Tavecchio - lo perderemo, andrà nella squadra più titolata in Francia”.

Commenti

Dove vedere e quando esce La Casa di Carta 5, streaming gratis puntate e serie tv completa Netflix
Mercato Fiorentina: l'Anzhi contro i viola per un contributo da...1000€! Richiesto un ex cantera del Real Madrid