Calcio

Calciomercato Inter, sconto allo Sporting per il cartellino Joao Mario: riscatto a un passo. Le ultime

Il club portoghese vorrebbe trattenere il giocatore, l’Inter pensa ad uno sconto sul cartellino

Rudy Galetti
18.05.2021 10:06

Joao Mario è senza dubbio tra gli artefici del successo in campionato dello Sporting Lisbona, che per i biancoverdi mancava ormai da quasi 20 anni. Ecco perché il club lusitano vorrebbe trattenere in patria il centrocampista di proprietà dell’Inter con cui è in corso una fitta discussione per definire le cifre del riscatto.

Joao Mario allo Sporting: l’Inter pronta a fare uno sconto

Che lo Sporting voglia trattenere Joao Mario non è certo una novità: l’ostacolo principale perché ciò vada in porto è legato all’onerosità dell’operazione. Tuttavia, l'Inter ha aperto alla possibilità di concedere uno sconto sul costo del cartellino, fissando il prezzo a 6,7 milioni di euro, una cifra che la società lusitana riuscirebbe a sborsare. Resterebbe solo il nodo dello stipendio del giocatore, pari a 2,7 milioni di euro all'anno, che è al di sopra del tetto salariale dei biancoverdi. Attualmente i portoghesi pagano 1 milione di euro e il resto è coperto dai campioni d'Italia, ma anche in questo caso potrebbe esserci una soluzione, data da un incentivo fiscale del 50% valido per i contribuenti che non risiedevano nel Paese tra il 2016 e il 2018 e che sono tornati in patria tra il 2019 e il 2020, proprio come accaduto a Joao Mario. Ecco perchè il riscatto del nerazzurro sembra essere davvero ad un passo.

Domenech contro l’Italia: “Allenatori italiani grandi tattici? Una leggenda"
Bruno a gamba tesa su Calvarese: "Un incapace non può rovinare un campionato"