Altri Sport

Zanardi, il dottore che lo ha soccorso: “Non parlava e aveva gli occhi socchiusi”

Le parole del medico legale che si trovava per caso nel luogo dell’incidente

Simone Biancofiore
03.07.2020 14:52

 

Alex Zanardi (ph. Zimbio)

Le dichiarazioni di Luigi Mastroianni ai microfoni de la Repubblica: “Casco a pezzi e una ferita bruttissima alla testa”. Ha proseguito: “All’improvviso tutti i veicoli si sono fermati e ho capito dell’incidente”.

Poi, ha commentato così l’azione di un uomo che avrebbe spostato il corpo di Zanardi: “Con trauma cranici così gravi le persone non devono essere mosse. Non so chi fosse, forse uno che aveva visto troppe volte E.R. in televisione e pensava di saper fare il medico”

Il dottore ha poi rivelato: “Non parlava e aveva gli occhi socchiusi. Era in stato di semi-incoscienza, quindi ho chiesto alla moglie di parlargli, per non fargli perdere del tutto i sensi. Se fosse successo, probabilmente ora non sarebbe vivo- Andava intubato subito, il prima possibile. Non sapevo fosse Zanardi. Me ne sono accorto solamente dopo aver visto l’handbike”.

Commenti

Milan, Pioli: “Bisogna essere più cinici e concreti. Lazio completa nonostante le assenze”
Brescia, Balotelli può partire subito. L’attaccante è pronto a lasciare l’Italia