De Ligt, esordio ufficiale in maglia bianconera (ph. Zimbio)
Serie A

Juventus, De Ligt: "E' stata una stagione complicata. Barcellona? Sto bene qui ma..."

Dal ritiro della nazionale olandese, il difensore bianconero ha parlato della stagione appena conclusa ma non solo

Salvatore Delle Donne
29.05.2021 13:25

L'ambientamento di De Ligt in Italia non è stato facile, anzi. A ormai due anni dall'approdo alla Juventus, il difensore olandese non ha ancora raggiunto i livelli che ci aspettava, complice il coefficiente di difficoltà del calcio italiano e i continui infortuni che lo hanno di fatto rallentato. La conferma arriva anche dal diretto interessato, che dal ritiro della nazionale olandese, ha parlato così della stagione appena conclusa e del suo futuro:

E' stata una stagione difficile. Fisicamente e mentalmente. Sono stato fuori tre mesi per un infortunio alla spalla, sono tornato ed ho contratto il Covid. Se avessi detto tre settimane fa ”Vinceremo la Coppa e conquisteremo un posto in Champions", beh sarebbe stato bello"

FUTURO - “Sono felice alla Juventus. Nonostante le prestazioni non eccellenti della squadra, mi sono trovato bene in campo. Barcellona? Non so, non ha senso adesso. Ci sono tanti club che hanno problemi finanziari, dovreste chiedere al club”.

Commenti

Dove vedere Love Island Italia, streaming gratis e diretta tv replica
Playoff daily #13 Quel filo diretto tra Colonia e l'Italia