Javier Zanetti, vicepresidente dell'FC Internazionale (Zimbio)
Champions League

Shakhtar-Inter, Zanetti: "Gara di stasera non decisiva, ma importante. Inzaghi è convinto delle sue idee e i ragazzi lo seguono"

Javier Zanetti, vice presidente dell'Inter, è intervenuto ai microfoni di Infinity + a pochi minuti dalla sfida con lo Shakhtar Donetsk

Ludovica Carlucci
28.09.2021 18:42

Javier Zanetti, vice presidente dell'Inter, è intervenuto ai microfoni di Infinity + a pochi minuti dalla sfida con lo Shakhtar Donetsk. Le parole riportate integralmente da TMW: "Abbiamo grandi ricordi di questa città, siamo partiti da qui per vincere la Champions nell'anno del triplete. Mi auguro che questa sera ci sia una grande prova da parte dei ragazzi. La squadra è diversa, sono cambiati alcuni giocatori rispetto allo scorso anno, ma abbiamo diverse alternative".

Inzaghi?
"Lo vedo convinto delle sue idee, le trasmette alla squadra ed i ragazzi lo seguono. Ci tiene ai dettagli e la Champions è una competizione fatta di dettagli. Ha un approccio molto decisivo e questo è importante".

La gara di stasera?
"Non è decisiva ma importante. Abbiamo fatto una grande prestazione con il Real Madrid, peccato per il risultato. Speriamo di fare un'altra prestazione del genere, in questo modo possiamo portare a casa i tre punti".

Il momento dell'Inter?
"Sarà un campionato equilibrato, ci saranno delle difficoltà che dobbiamo affrontare insieme, ma questo gruppo ha la personalità per poterlo fare".

Dove vedere Venom La furia di Carnage, streaming gratis e diretta tv Disney Plus o Amazon Prime?
Juventus, Chiellini: "Uno dei pregi di Allegri è il non piangersi addosso. Dybala? Abbiamo una rosa valida pronta a sopperire alla sua assenza"