Champions League

Immobile: "La scarpa d'oro? Cavalcata incredibile. Orgoglioso di aver superato Lewandowski e Ronaldo"

Anche Ciro Immobile è intervenuto in conferenza stampa al fianco del tecnico Simone Inzaghi

Ludovica Carlucci
22.02.2021 15:30

Ciro Immobile esulta in Lazio-Cagliari 1-0 (Profilo social Lazio)

Anche il bomber Ciro Immobile è intervenuto in conferenza stampa, al fianco del tecnico Simone Inzaghi, per presentare la sfida di domani contro il Bayern Monaco. Queste le sue parole riportale da TMW:

Quando te la consegneranno la scarpa d'oro?
"Non lo so, sto aspettando, è stata sudata. Non finirò mai di ringraziare il mister, lo staff e i compagni. È stata una cavalcata incredibile, rimarrà nella storia anche per le tante difficoltà".

Che consiglio darai ad Acerbi per fermare Lewandowski?
"Nessun consiglio, il Leone è uno dei difensori più forti in questo momento. L'ha già fermato con la Nazionale contro la Polonia".

Domani affronterai Lewandowski: quanto orgoglio c'è in te nell'averlo battuto nella scarpa d'oro?
"Ho enorme rispetto di campioni come lui e Ronaldo. Avere il mio nome lì vicino e superarli entrambi l'anno scorso è stato un orgoglio pazzesco, mi sento ripagato dei tanti sacrifici che ho fatto nella mia carriera".

Vorresti ancora dimostrare qualcosa ai tedeschi, che ti hanno criticato troppo al Dortmund?
"No no, voglio solo fare bene della Lazio e della mia gente. Sono emozionato per la partita ma al tempo stesso sono triste perché i tifosi non ci saranno: so quanto avrebbero voluto assistere domani alla gara col Bayern".

Commenti

Dove vedere Masterchef Italia 10: streaming gratis e diretta tv undicesima puntata
Cagliari, Di Francesco sollevato dall'incarico: è il quinto esonero di questa Serie A