Serie A

Sarri: "Pjanic? Qualità tecniche indiscutibili. Se verrà ceduto sarà per altri motivi"

Il tecnico bianconero commenta l'ipotesi di mercato Pjanic-Barça, in conferenza stampa, alla vigilia della gara col Lecce

Tiziano De Santis
25.06.2020 17:10

Maurizio Sarri, tecnico della Juventus, in conferenza stampa (Zimbio)

Nella seconda parte della conferenza stampa pre Juventus-Lecce, Maurizio Sarri ha toccato il tema mercato, commentando in questo modo il possibile scambio Pjanic-Arthur col Barça: "Al momento questa storia non la prendo neanche in considerazione, la società non mi ha detto nulla. Miralem ha vissuto un periodo difficile che lo ha messo in difficoltà a livello mentale, deve comprendere che bisogna reagire senza farsi condizionare. Io personalmente sono contento di lui e sicuro che lui abbia ancora margini di miglioramento in quel ruolo. Se verrà ceduto sarà per altri motivi, dal punto di vista tecnico non è in discussione. Arthur? Non mi piace parlare di giocatori di altre squadre e non mi è piaciuto quando Setien ha parlato di Miralem".
Sarri si è, infine, complimentato con la Juventus Women per lo scudetto conquistato ufficialmente nella giornata di oggi: "Mi sembra giusto che si stato assegnato, vista la classifica e il distacco sulla seconda. Hanno vinto meritatamente, complimenti alle ragazze, a Stefano Braghin e a Rita Guarino, che hanno fatto questo percorso".

Commenti

Verso Juve-Lecce, Sarri: "Vietato peccare in presunzione. Higuain e Ramsey migliorano"
Ufficiale: Verona rinuncia alla Serie A