Calcio

Giggs su Cr7: "Non pensavo cha avrebbe segnato così tanto"

L'ex capitano del Manchester United ha elogiato il fuoriclasse della Juventus: "Giocherà fino a 40 anni come me"

Gabriele Grimaldi
10.09.2020 15:30

Cristiano Ronaldo (p. Twitter Juventus Fc Official)

"L'ho visto all'inizio della sua carriera e non potevo pensare che avrebbe segnato così tanti gol".

Così ha parlato il Ct del Galles Ryan Giggs riferendosi al suo ex compagno di squadra ai tempi del Manchester United Cristiano Ronaldo: "Era un talento e un giocatore brillante che ti entusiasmava - sono le dichiarazioni riprese dal situ di Tuttosport - Cristiano è sempre stato uno studioso del gioco e, proprio come me, ha sempre cercato quel qualcosa in più. Era sempre in palestra e aveva in mente quanto bravo sarebbe potuto essere. Ha segnato 40 gol in una stagione allo United e, da allora, quello che ha fatto è notevole"

Giggs ha parlato anche del futuro di Cr7: "Dovrà trovarsi nel club giusto. Io ero in una squadra di alto livello e ho giocato fino a 40 anni - spiega l'ex centrocampista dei Red Devils, oggi 46enne - posso veder giocare anche lui fino a 40 anniCristiano si prende cura di se stesso, mangia bene, riposa bene e vive per il gioco, ed è il miglior professionista con cui abbia mai giocato".

Commenti

Serie A, maxi blitz contro la pirateria: chiuso il 90 % delle IPTV illegali. Cosa rischiano i trasgressori?
Pradè sul mercato della Fiorentina: “Borja Valero uno dei più forti, su Vlahovic...”