Serie A

Caso Muriqui su Report, Radu querela Morabito: "Comportamenti di questo genere non..."

Il difensore della Lazio controbatte alle dichiarazioni del procuratore Vincenzo Morabito

Andrea Riva
08.06.2021 13:30

Stefan Radu

Ieri sera nel programma settimanale "Report" in onda su Rai 3, tra i vari servizi andati in onda, c'è stato quello sull'attaccante della Lazio Vedat Muriqui, dove si è ricostruito l'affare che ha portato il kosovaro nella capitale con vari intermediari nell'operazione. In un passaggio si è visto e sentito il procuratore sportivo Vincenzo Morabito dichiarare: "18 milioni? Muriqi non tocca palla. Radu mi ha detto che in allenamento, quando deve marcarlo, si mette le pantofole e le mani dietro la testa. 18 milioni per un bidone pazzesco e fatalità cinque procuratori".

Ovviamente il difensore biancoceleste in mattinata ha rispedito al mittente queste dichiarazioni molto forti e ha voluto controbbattere a Morabito, in una nota apparsa sul sito ufficiale della Lazio.

Stefan Radu, la sua risposta

"A seguito di quanto affermato dal Sig. Vincenzo Morabito durante la trasmissione ‘Report’, trasmessa nella serata di ieri su Rai 3, ci tengo a respingere fermamente le affermazioni per le quali avrei screditato il valore calcistico del mio compagno di squadra Vedat Muriqi. Comportamenti di questo genere non mi appartengono e, la diffusione pubblica di tali asserzioni, ledono gravemente la mia persona. Pertanto rendo noto di aver dato mandato ai miei legali di difendere la mia immagine professionale in tutte le sedi opportune".

Commenti

Dove vedere e quando esce La Casa di Carta 5, streaming gratis puntate e serie tv completa Netflix
Sconcerti: "C’è un giocatore che migliorerebbe tutte le prime sei squadre della Serie A, ma nessuno lo prende"