Serie A

Zamparini e il consiglio a Dybala: "Vai al Real!"

Non è d'accordo in merito all'assenza dal campo della Joya, Zamparini, che suggerisce all'argentino di lasciare la Juventus

Desiree Capozio
11.11.2020 09:31

Zamparini a Dybala: "Vai al Real!"

Ha sempre creduto in lui sin dal primo giorno, quando lo scovò in Argentina e a quell'appena diciottenne con la faccia da bravo ragazzo fece indossare la maglia del Palermo. Zamparini l'amore per Dybala non l'ha mai nascosto, ecco perché l'ex presidente di Palermo e Venezia proprio non riesce a darsi pace, vedendo il suo gioiellino un po' ai margini di questa Juventus, soprattutto quest'anno. Queste le sue parole in merito, riportate nell'edizione odierna di Tuttosport:

"Dybala, oltre che un fuoriclasse, è un bravissimo ragazzo. E non riesco a capire perché molti addetti ai lavori tendano a dimenticarselo. Quando ascolto le trasmissioni di calcio, magari si parla della formazione della Juventus e ci si dimentica di Dybala. Non capisco il perché! Che Dybala non sia titolare in serie A è una bestemmia. Paulo avrebbe dovuto seguire il mio consiglio di tre anni fa ovvero andare via da Torino. Glielo dissi chiaramente: -Paulo, per il tuo bene devi lasciare la Juventus-. Il suo calcio è fantasia. È più da Spagna: Barcellona o Real Madrid. Ma lui mi ha sempre detto di trovarsi bene alla Juventus. Paulo è un fuoriclasse e non un vice. Alla Juventus c’è Cristiano Ronaldo, un vero fenomeno, e Dybala deve andare a fare il Ronaldo in un’altra big. CR7 è come Ibra. Giocatori fortissimi con una personalità incredibile e una esperienza pazzesca. Sono due campioni che mi sarebbe piaciuto avere e con i quali mi sarei trovato alla grande: sono esempi vincenti. Con Cristiano alla Juventus, però, consiglio a Paulo di diventare il numero uno altrove"

Commenti

Eleven Sports gratis, Serie C gratuita per tutto il mese di novembre
Lo Shakhtar beffeggia Fonseca: "Mister, ti regaliamo un antifurto!"