Serie A

Sconcerti: "Il Milan ha entusiasmo, l'Inter di fisico e abitudine. La Juve si applica ma..."

Il punto del noto giornalista sportivo presente su Il Corriere della Sera

Francesco Rossi
04.01.2021 11:47

Sconcerti fonte zazoom.it

 

Come di consueto, Mario Sconcerti ha rilasciato la sua analisi riguardo la Serie A attraverso Il Corriere della Sera. Il noto giornalista sportivo si è soffermato su Milan, Inter e Juventus. Ecco il suo pensiero:

"Il Milan ha un entusiasmo che diventa continuità, che rimane fortuna, cioè buon cammino, cioè destino, nella misura in cui ognuno di noi fa la sua parte nella storia. La Juve non ha quella forza, si applica ma sembra una didattica a distanza. L’Inter non la cerca nemmeno, va via di fisico e abitudine avendo nel cumulo la squadra migliore. Il Milan è un bravo ragazzo, fa sempre la cosa giusta, non cerca il peccato, rispetta l’avversario, lo fa sembrare bello come ieri il Benevento, fa sembrare normali i rigori a inizio partita che aprono il risultato, è una specie di grande gita parrocchiale dove tutto è regola e gioia di vivere".

Commenti

PSG, Leonardo: "Messi? Abbiamo posto riservato al tavolo della trattativa"
Un tifoso interista augura un brutto male su Twitter, Zazzaroni non la prende bene e gli risponde sul Corriere dello Sport