Irlanda del Nord-Italia, piovono critiche su Paola Ferrari e Alberto Rimedio: "Incompetenti, disastrosi"
Nazionali

Irlanda del Nord-Italia, piovono critiche su Paola Ferrari e Alberto Rimedio: "Incompetenti, disastrosi"

Bufera social sul telecronista e sulla giornalista del servizio pubblico: ecco le critiche su Twitter

Davide Roberti
16.11.2021 09:25

Irlanda del Nord-Italia ha regalato un'incredibile delusione agli Azzurri, che hanno perso la possibilità di andare direttamente al Mondiale e quindi dovranno provare ad andarci attraverso i playoff di marzo. La serata di Belfast è stata pessima sotto tutti i punti di vista, ed anche a livello di telecronaca non c'è stato grande apprezzamento da parte dei tifosi. Non è piaciuta, almeno a giudicare dai commenti social, la performance del telecronista Alberto Rimedio e della presentatrice Paola Ferrari, giornalisti di Rai Sport.

LEGGI ANCHE: Mazzocchi: "Dopo Balotelli, solo Immobile. In Italia c'è un problema centravanti da trent'anni"

Questi i commenti su Twitter contro Alberto Rimedio: “Rimedio dice che pesano le assenze, ma gli ricordo che stiamo giocando contro l'Irlanda del Nord”, “Ha appena detto ‘Dollarumma’ al posto di ‘Donnarumma’", “Perché si mette a parlare dei capelli di Mancini? Cosa importa a noi?", “Sembra che stia godendo al 3-0 della Svizzera”, “Esulta per i gol annullati alla Svizzera ma non si accorge che l'Italia non segna”, “Insipido, freddo, un incompetente pagato da noi contribuenti”.

Non è stata però risparmiata neppure Paola Ferrari: “Cosa dobbiamo fare per togliercela di mezzo?”, “Dialettica disastrosa”, “Parla di partita secca andata e ritorno, incompetente”, “Ho messo su Rai1 e pensavo ci fosse il film Joker, invece era Paola Ferrari”, “Il 28,3% del canone Rai viene usato per pagare l'illuminazione della Ferrari”.

Sky o TV8? Dove vedere Gomorra 5, streaming gratis episodi 5-6 e diretta TV Stagione finale
Di Gennaro non ha dubbi: "Barella e Tonali non valgono Verratti. Come lui non c'è nessuno"