Il presidente del Psg Nasser Al Khelaifi (Zimbio)
Calciomercato

Psg, Al-Khelaifi attacca: "Abbiamo sempre rispettato il fair play finanziario. Ecco perchè..."

Il presidente del Psg difende l'operato della società dopo gli acquisti di Messi, Sergio Ramos, Donnarumma e Hakimi

Salvatore Delle Donne
07.09.2021 16:05

Messi, Donnarumma, Hakimi, Sergio Ramos e Winaldum. Non c'è alcun dubbio: il Psg è sicuramente la regina del mercato 2021. Una campagna acquisti in grande stile targata Al Khelaifi-Leonardo, i quali si sono permessi il lusso di rifiutare un'offerta da 180 milioni di euro del Real Madrid per Mbappè, sebbene siano stati fatti investimenti importanti. Una decisione che ha fatto storcere il naso a club e addetti ai lavori, convinti che il Psg abbia raggirato le norme del fair play finanziario. A difendere l'operato della società parigina però, ci ha pensato il presidente Al-Khelaifi, il quale ha risposto così dalle pagine del New York Times:

La cosa più importante è che il club rispetti il fair play finanziario. E a differenza di altre società, il Paris lo rispetta. Ecco perchè abbiamo rifiutato l'offerta del Real per Mbappè".

Flop DAZN: boom di segnalazioni per la Serie B, abbonati insorgono con il #daznout su Twitter
Lazio, Parolo non ha dubbi: "Il ciclo di Inzaghi era giunto al capolinea. Sarri? E' l'uomo giusto"