Motori

Formula 1: il Covid-19 ferma il Gp di Monaco e fa slittare al 2022 il nuovo regolamento

Francesco Perna
19.03.2020 20:27
In un momento difficile sono stati i team di Formula 1 a prendere posizione mettendo in ombra la FIA. Annullato il Gp di Monaco La grande emergenza dovuta al Covid-19, sta mettendo in difficoltà tutti gli organi sportivi e anche il grande Circus delle quattro ruote si è dovuto adeguare, iniziando dai rinvii dei Gran Premi d'Australia, Bahrain, Vietnam, Cina. Nella giornata in cui, a causa della pandemia di coronavirus, è stato annunciato il rinvio di altri due GP della stagione 2020, ovvero Olanda e Spagna, è arrivata la cancellazione del Gran Premio di Montecarlo. Per la prima volta dal 1954 il Mondiale non farà tappa nel Principato di Monaco. La Formula 1 ha ufficializzato un'altra importante decisione: il nuovo regolamento tecnico, previsto per la prossima stagione, è stato rimandato al 2022. Organizzatori e team, dunque, hanno preso all'unanimità la decisione di far slittare di un anno le modifiche tecniche che sarebbero dovute entrare in vigore nel 2021. Chiaramente questa è una conseguenza dell'impatto anche economico del Covid-19, mentre è confermata l'introduzione delle regole finanziarie che contemplano un tetto massimo di budget a disposizione. https://twitter.com/F1/status/1240694835830390784?s=20

Commenti

Calciomercato Bologna, due difensori sul taccuino di Sabatini
De Zerbi: "Non vedo l'ora di rivedere la mia famiglia. Brescia è una città forte"