Cristiano Ronaldo (ph.Web)
Serie A

Ronaldo escluso in Udinese-Juve, Allegri è stato chiaro: “Dovremo lavorare di squadra”. Aria di rottura con CR7?

Il tecnico dei bianconeri Allegri tiene fuori Cristiano Ronaldo dall’undici titolare in Udinese-Juve, alcuni interpretano la scelta come segno di un divorzio imminente

Emmanuele Sorrentino
22.08.2021 17:23

Fa davvero scalpore la scelta del tecnico della Vecchia Signora, Massimiliano Allegri, di tenere fuori Cristiano Ronaldo dall’undici titolare, in vista dell’esordio di campionato della Juventus, ospite oggi pomeriggio dell’Udinese alla Dacia Arena.

La decisione da alcuni è stata interpretata come un segno di un divorzio imminente tra Cristiano Ronaldo e la Juve. E pensare che proprio ieri Allegri, nel corso della consueta conferenza stampa della vigilia, aveva fatto intendere che il talento portoghese sarebbe sceso regolarmente in campo, senza però risparmiare qualche piccola frecciatina nei suoi confronti: “Dovremo lavorare di squadra” è stato il diktat che tecnico livornese, che ha lasciato intendere che non ci saranno eccezioni, in particolar modo se trattasi di Cristiano Ronaldo.

LEGGI ANCHE: Ronaldo, la compagna Georgina non spegne le voci sul suo addio alla Juve: spunta un post criptico

DAZN, Diletta Leotta la “non giornalista”: ecco il probabile perché non desidera diventarlo e le critiche di Paola Ferrari
Capuano critico sul caso Ronaldo: “Sensazione chiara di difficile convivenza”