Serie A

Il paragone di Caressa: "Darmian come Grosso ai Mondiali 2006. Conte è il più forte al mondo..."

Intervenuto a Radio Deejay, il giornalista Fabio Caressa ha parlato della situazione in casa nerazzurra

Giuseppe Biscotti
01.05.2021 15:25

Caressa fonte Pianetamilan

Darmian come Grosso? Il paragone di Fabio Caressa. Il giornalista di Sky Sport ha commentato così la stagione nerazzurra, ormai vicina allo scudetto, ai microfoni di Radio Deejay: "Arriva un po' presto se consideri anche il punteggio: punteggio non altissimo quest'anno. E l'Inter vince con un bel vantaggio se pensi a come era la situazione nel girone d'andata. Conte? Il grande allenatore tiene tutti sulla corda, sa recuperare Eriksen, sa tenere Darmian che gli risulta decisivo anche se non gioca per un mese e mezzo. Secondo me l'esempio è Darmian io l'ho paragonato al Grosso dei mondiali. E' l'esempio di quanto ha funzionato il gruppo: ogni volta che è stato chiamato è stato decisivo. L'Inter non avrebbe vinto senza Lukaku e Lautaro, ovviamente: però il simbolo è Darmian. E' il simbolo del lavoro di Conte. Funziona il gruppo e su questo Antonio Conte è in questo momento forse il più forte del mondo, nella costruzione del gruppo e nella ricerca ossessiva dell'obiettivo. Qual è il problema degli allenatori così? E' che ci arrivi da ossesso e da pensiero unico, poi dopo qualche anno diventa difficile che gli stessi giocatori continuino così". 

Commenti

Ciclismo, l'incredibile retroscena su Jan Ullrich: "Prima delle corse metteva la nutella nel microonde e..."
Milan, il retroscena di Ravezzani: "I dirigenti del Milan sono già rassegnati a perdere Donnarumma e Calhanoglu"