Calcio

Moggi, capodanno di paura a Posillipo: a fuoco l'albero di Natale del figlio

Attimi di paura per Moggi Jr: probabile cortocircuito nella casa di Posillipo

Francesco Rossi
02.01.2021 17:08

Il Mattino

 

Fuoco, fiamme e tanta paura per Alessandro Moggi in occasione del 31 dicembre 2020. Secondo quanto riportato da Il Mattino, un probabile corto circuito avrebbe causato un incendio nella casa del figlio di Luciano Moggi, dove avrebbe preso fuoco un albero di Natale nei pressi di via Orazio, a Posillipo. Tanta paura ma pochi danni fortunatamente. Non è stato riscontrato nessun ferito. Ecco le dichiarazioni di Moggi Jr rilasciate a Il Mattino in merito alla vicenda:

"Abbiamo provato a spegnere noi le fiamme, ma non ci siamo riusciti. Era un albero finto, in trenta secondi si è riempita la casa di fumo nero, l'aria è diventata irrespirabile. Non potevamo fare altro che scappare, abbiamo pensato che era la degna conclusione del 2020".

Commenti

PSG, Leonardo: "Messi? Abbiamo posto riservato al tavolo della trattativa"
Juventus, Pirlo: "I ragazzi sono vogliosi di ripartire. Udinese? Mi aspetto una gara difficile"