Milinkovic-Savic (Social)
Calciomercato

Lazio, Milinkovic-Savic sicuro: "Qui sono un leader, voglio restare a lungo". Le ultime su Luis Alberto e Correa

Sergej Milinkovic-Savic ha parlato ai microfoni di Lazio Style Channel

Francesco Perna
12.07.2021 20:40
Milinkovic-Savic (Social)

Passato, presente e futuro ancora alla Lazio. Sergej Milinkovic-Savic lancia un messaggio chiaro a tutto l’ambiente biancoceleste dal ritiro di Auronzo Di Cadore: "Mi sento ormai un leader, sono al mio sesto anno qui e vediamo di farne tanti altri. Sono qui da molto tempo e spero di restare per molto. Vedo i giovani e penso a quando ero al loro posto, cerco di aiutarli come hanno fatto i senatori con me", le parole rilasciate a Lazio Style Channel dal centrocampista serbo al termine della seduta mattutina di lavoro. "Mi sento bene, vedremo nei prossimi giorni, saranno allenamenti intensi. Sono felice di essere qui, eravamo fermi da un mese e mezzo, mi mancava tutto questo", ha proseguito Sergej Milinkovic-Savic. Che racconta le prime sensazioni dopo i primi allenamenti sotto la guida Sarri: "Stiamo subito lavorando con il pallone, qualcosa in campo cambierà perché ci sarà un altro modulo, il 4-3-3 al posto del 3-5-2, seguirò le direttive del mister Sarri. Giocheremo più palla a terra, non vedo l'ora di iniziare".

LEGGI ANCHE: Mattarella: "Avete reso onore al senso dello sport. E' stata una vittoria meritata ben prima dei rigori"

Lazio, le ultime su Luis Alberto e Correa

La cessione di Joaquin Correa, in casa Lazio, non sembra essere più così certa. L'attaccante argentino, fresco di vittoria in Copa America, non ha ricevuto ancora offerte importanti. Il Tucu, qualche settimana fa, aveva chiesto la cessione, ma dopo l'arrivo di Maurizio Sarri sulla panchina della Lazio la situazione potrebbe cambiare. Vedremo nei prossimi giorni: se non dovessero arrivare offerte concrete, Joaquin Correa sarebbe pronto a lavorare agli ordini del nuovo allenatore.

Luis Alberto, intanto, continua a non raggiungere la Lazio in ritiro. Il calciatore avrebbe fatto sapere alla società di voler tornare in gruppo tra due giorni, dopo aver concluso un ciclo di sedute fisioterapiche. Una situazione molto delicata per il centrocampista spagnolo che rischia di cambiare anche le strategie di mercato del club romano. Occhio dunque alle prossime settimane.

LEGGI ANCHE: Serie A, ecco tutte le date della stagione 2021-2022 di campionato e Coppa Italia

Commenti

Dove vedere e quando esce La Casa di Carta 5, streaming gratis puntate e serie tv completa Netflix
Amazon Prime, clamoroso ritorno di Piccinini alle telecronache in coppia con Ambrosini: i dettagli