Serie A

Juventus, Pirlo: “Squadra in costruzione, Ronaldo? Speriamo torni presto”

Le parole dell’allenatore della Juventus dopo il deludente pareggio contro il Crotone

Francesco Rossi
17.10.2020 23:25

Andrea Pirlo (Ph. Twitter)
 

Non è stata certamente una serata da ricordare per la Juventus di Andrea Pirlo. I bianconeri non sono andati oltre l'1-1 sul campo del Crotone di Stroppa, compagine neo promossa in Serie A. L'allenatore ha analizzato nel post-gara a DAZN, questo pari inaspettato affermando che il suo progetto Juventus è ancora in fase di costruzione: 

SQUADRA GIOVANE - "Purtroppo nelle ultime due partite, per leggerezze, siamo rimasti in 10. Quando è così ci si deve sacrificare. Siamo una squadra giovane, dobbiamo lavorare ancora molto. Purtroppo fin qui abbiamo avuto poco tempo per molto motivo, i giovani devono fare esperienza e può capitare qualche leggerezza in queste occasioni. Troppo giovani? Abbiamo una squadra di qualità, siamo in costruzione e abbiamo bisogno di tempo. I ragazzi hanno bisogno di sbagliare e purtroppo lo devono fare in partite che contano vista la situazione".

TATTICA - "Abbiamo provato poco ieri perchè i ragazzi sono tornati solo giovedì dalle nazionali. Abbiamo provato a trovare gente tra le linee per poi attaccare la profondità direttamente. A destra poi abbiamo sbagliato qualche scelta difensiva sicuramente, però capita perchè abbiamo lavorato pochissimo su questo. I meccanismi non sono ancora ben amalgamati".

KULUSEVSKY E MORATA - "Deve trovare la posizione. Lui a volte può stare centrale, a volte a sinistra, dipende da dove può trovare meglio la superiorità. Morata? Stava bene fisicamente, aveva voglia di giocare. Quelli che sono rimasti a Torino sono stati i migliori".

ARTHUR - "Ha caratteristiche da calcio spagnolo. Il suo calcio è quello di giocare molto corto e vedere magari poco davanti. Tocca ancora troppo il pallone, mentre a volte potrebbe velocizzare. Ci stiamo lavorando, ma non ha fatto male".

DYBALA - "Si è allenato ieri 10 minuti e purtroppo non c’è stata occasione per fargli fare minuti. Ronaldo? Sta bene. Purtroppo è a casa, speriamo però di averlo presto con noi".

Commenti

Eleven Sports gratis, Serie C gratuita per tutto il mese di novembre
Crotone, Stroppa: “Juventus fortissima anche con assenze, ottima prestazione”