Ciclismo

Ciclismo, Alex Richardson: brutale aggressione con un machete durante l'allenamento (FOTO)

Brutta disavventura per il ciclista britannico durante un allenamento a Londra dove è stato anche derubato della sua bicicletta

Andrea Riva
08.10.2021 19:45

Alexandar Richardson (foto: Twitter)

Il ciclista inglese Alexandar Richardson del team Alpecin-Fenix nel pomeriggio di ieri ha avuto una bruttissima disavventura durante un allenamento che stava svolgendo a Londra (Richmond Park) dove il classe '90, è stato prima inseguito e poi aggredito da due teppisti in sella ad una moto, rubando addirittura la sua bicicletta, grazie all'aiuto di un'altra coppia di malviventi che l'hanno minacciato con un machete lungo una quarantina di centimetri.

Richardson ha mostrato le conseguenze dell fattaccio sul suo profilo Instagram con la foto delle ferite subite e con tanto di racconto: "Sono ferito e pieno di lividi con un'anca gonfia, ma domani è un altro giorno. Si prega di fare attenzione nella zona e notare che questo sta diventando un evento comune in alcune parti di Londra. La polizia ha preso appunti su quella che è stata una rapina a mano armata e si spera che i criminali vengano trovatiFortunatamente ho portato a termine buona parte del mio allenamento, anche se non ho più il computerino per mostrarne i dati".

LEGGI ANCHELa stampa francese infanga Colbrelli dopo il trionfo alla Parigi-Roubaix: "C'è l’odore nauseabondo del dubbio..."