Serie A

Serie A, Bologna-Lecce 2-1 all'intervallo: a Soriano e Palacio risponde Mancosu nel finale

Partenza choc dei salentini sotto di due gol dopo soli 5': nella ripresa servirà un'impresa per ribaltare il risultato

Salvatore Delle Donne
26.07.2020 17:36

Rodrigo Palacio (ph social)

Al Lecce servono i tre punti per riaprire il discorso salvezza eppure gli uomini di Liverani approcciano nel peggior modo il match del Dall'Ara: pronti via e dopo due minuti il Bologna è in vantaggio: errore in disimpegno di Dell'Orco e grande giocata di Barrow, che con un tocco di tacco in area libera Palacio, il quale sotto porta non sbaglia e trafigge Gabriel. Il gol subito a freddo non sembra scuotere gli ospiti che al 5' vanno sotto di due gol: è ancora una volta Barrow a spaccere in due la difesa salentina, l'attaccante si accentra e serve Soriano, che dal limite la mette nell'angolino basso. Alla mezz'ora i padroni di casa sfiorano addirittura il terzo gol con lo stesso Barrow, bravo ad evitare un paio di avversari, non altrettanto nella conclusione la quale si stampa sul palo interno e va fuori. I salentini, fin qui non pervenuti, riaccendono le speranze salvezza nei minuti di recupero: Skorupski compie una mezza papera in uscita, sulla quale è lesto Lucioni ad aprrofittarne e a calciare: Mancosu in mischia e da posizione ravvicinata deposita la palla in rete. 

Commenti

Le pagelle di Bologna-Lecce: super Barrow, Krejci in difficoltà
Coronavirus: il bollettino del 26 luglio della Protezione Civile