Calciomercato Inter: Inzaghi punta su un calciatore ex Juve, il sostituto di Hakimi arriva dalla Bundesliga?
Serie A

Calciomercato Inter: Inzaghi punta su un calciatore ex Juve, il sostituto di Hakimi arriva dalla Bundesliga?

I nerazzurri, nel caso in cui Hakimi dovesse essere ceduto, sembrano aver trovato il sostituto ideale da regalare ad Inzaghi. Inoltre occhi puntati su un ex centrocampista della Juventus.

Alessandro Pallotta
04.06.2021 08:04

Sono state settimane frenetiche in casa Inter. Dopo i festeggiamenti per il 19esimo scudetto della propria storia infatti, i nerazzurri hanno affrontato molti cambiamenti e novità: dall'addio di Antonio Conte (promesso sposo del Tottenham) all'arrivo di Simone Inzaghi sulla propria panchina, fino alla trattativa sempre più avanzata per la cessione di Hakimi e la caccia ai possibili sostituti. Ecco le parole dell'esperto di calciomercato Alfredo Pedullà sul possibile addio dell'ex esterno del Real Madrid: “L'Inter sa che, privandosi dolorosamente di Hakimi appena un anno dopo il suo celebrato acquisto, non farebbe l’operazione che magari avrebbe voluto tra qualche stagione, però diventa quasi un obbligo. Quale obbligo? Quello di avvicinarsi ai 100 milioni in uscita che servono entro fine giugno per scongiurare la cessione di un altro big, Lukaku in testa. E quindi si può partire da una base cash di 50 milioni, salire a 60 e magari aggiungere una cascata di bonus per convincere l’Inter che continua giustamente a chiedere di più. Oggi su Hakimi c’è solo il Psg e crediamo sia complicato che possano accodarsi altri club”. 

Calciomercato Inter: novità sul sostituto di Hakimi

Secondo quanto riportato da Tuttosport l'Inter, in caso di partenza dell'esterno marocchino, avrebbe messo nel mirino Filip Kostic che, per caratteristiche (attaccante prestato al ruolo, che realizza molti goal e assist), è il giocatore che più ricorda Hakimi.

 Ecco quanto viene riportato sul giornale torinese su FcInter1908: "Problema è che il club di Francoforte, forte di un contratto fino al 2023 e dell’interessamento di più di un club in Premier (su tutti il West Ham) valuta il giocatore almeno 30 milioni, cifra che è fuori budget per l’Inter. Questo a meno che nell’affare entri una contropartita e il primo della lista è Valentino Lazaro che in Germania è un giocatore che ha molto mercato. L’austriaco è pronto a tornare alla Pinetina per giocarsi un posto con Inzaghi però, ovviamente, qualora il suo sacrificio fosse funzionale per l’acquisto di un giocatore ritenuto indispensabile per il progetto, i piani cambierebbero radicalmente".

Tra i possibili nomi per sostituire Hakimi rimane in lizza sicuramente Emerson Palmieri, attualmente in ritiro con la Nazionale in vista dei prossimi europei, ma che potrebbe tornare presto in Italia nel caso si accontentino le richieste del Chelsea (la richiesta è di circa 20 milioni di euro). 

Calciomercato Inter: Marotta rinforza il centrocampo con Pjanic?

Secondo quanto affermato da Fantacalcio.it, anche l'Inter - oltre alla Juventus - starebbe pensando di riportare in Italia Miralem Pjanic. Il club nerazzurro in vista della prossima sessione di calciomercato potrebbe acquistare un centrocampista capace di fare gioco e che è particolarmente apprezzato da Simone Inzaghi.

Ecco quanto viene riportato da Fantacalcio.it: “Pjanic oggi ha un valore di mercato di 42 milioni per il Barcellona. Una cifra elevatissima considerata l'età ma che potrebbe essere ammorbidita attraverso l'inserimento nella trattativa di qualche calciatore. Come accaduto un anno fa tra Juve e Barca, anche l'Inter potrebbe pensare di mettere a bilancio qualche plusvalenza procedendo con uno scambio. Oppure Juve e Inter potrebbero anche ragionare su un prestito secco, che sgraverebbe la casse blaugrana di una voce pesante. Pjanic intriga molto il nuovo allenatore Simone Inzaghi che farebbe del bosniaco il vertice basso della sua squadra”.

Intanto a Barcellona, la conferma di Koeman in panchina ha aperto alla cessione del calciatore bosniaco, anche perchè in estate dovrebbero vestire la maglia blaugrana gli olandesi Georginio Wijnaldum e Memphis Depay.

Commenti

Dove vedere Love Island Italia, streaming gratis e diretta tv replica
Ora è anche ufficiale: Simone Inzaghi è il nuovo allenatore dell'Inter. La nota del club