Ivan Gazidis e Paolo Maldini (Ph. Twitter)
Calciomercato

Milan, nodo rinnovi: filtra pessimismo per Kessie e Romagnoli. Su Theo, Bennacer e Leao...

Maldini e Massara affrontano la spinosa grana rinnovi: l'obiettivo è contenere il monte stipendi

Salvatore Delle Donne
26.10.2021 10:07

Nel giorno in cui gli azionisti approveranno un bilancio in rosso dimezzato rispetto allo scorso anno (circa 90 mln), il Milan è alle prese con la grana rinnovi. L'obiettivo è chiaro: dimezzare il monte ingaggi. I colloqui per Kessie e Romagnoli vanno avanti ormai da tempo anche se con scarso successo. Se per l'ivoriano prevale un certo pessimismo, per il difensore sarà decisivo un faccia a faccia a breve, con Maldini pronto ad un'offerta al ribasso rispetto ai 5,5 milioni di euro che percepisce attualmente. Ci sono da finanziare i prolungamenti di Theo Hernandez, Bennacer e Leao, per i quali è previsto un raddoppio di stipendio rispetto a 1,5 mln attuali, accontentando di fatto le richieste pervenute in società dai rispettivi procuratori. 

Quali squadre tifano Zazzaroni, Diletta Leotta, Caressa e D'Amico? Fede calcistica dei giornalisti, conduttori e telecronisti Sky e DAZN
Conte-United, crescono gli indizi: il tecnico salentino pronto ad accettare in caso di esonero di Solskjaer