Serie A

Serie A, il monte ingaggi cala di 72 milioni rispetto al 2019: Bonucci primo tra gli italiani

La Gazzetta dello Sport ha stilato una classifica con il monte ingaggi delle squadre di Serie A: in testa Juventus e Inter

Salvatore Delle Donne
10.10.2020 15:22

Monte ingaggi Serie A (ph social)

Secondo un'analisi condotta da La Gazzetta dello Sport, il monte ingaggi in Serie A è calato di circa 72 milioni di euro rispetto al 2019, per un totale di 1 miliardo e 289 milioni. Nella top 11 dei calciatori più pagati figurano solo giocatori di Juventus e Inter con l'unica eccezione di Koulibaly del Napoli. Classifica che vede in testa ovviamente Cristiano Ronaldo (31), poi De Ligt (8), Lukaku (7.5), Dybala (7.3), Eriksen (7.3), Ramsey (7), Rabiot (7), Sanchez (7), Szczesny (6.5) e Koulibaly (6).  E gli italiani? Tra i volti di casa nostra svetta Bonucci (6.5), seguito da Donnarumma (6) e Chiesa (5).

Commenti

Eleven Sports gratis, Serie C gratuita per tutto il mese di novembre
MotoGp, pole position per Quartararo a Le Mans: solo decimo Valentino Rossi