Coronavirus

Istituto Tumori di Milano: "Il Covid circolava in Italia già da settembre 2019"

I dati proveniente da uno studio pubblicato a novembre dalla Fondazione IRCCS

Ludovica Carlucci
15.11.2020 19:50

Tampone Covid-19 (Ottopagine.it)

Uno studio pubblicato a novembre dalla Fondazione IRCCS, con prima firma il direttore dell’Istituto nazionale dei tumori di Milano, Giovanni Apolone, svela la presenza di malati asintomatici in uno screening sul cancro al polmone. I positivi provengono da 13 regioni, la metà dalla Lombardia seguita da Piemonte, Lazio, Emilia-Romagna, Toscana, Veneto. Secondo questo studio già a settembre 2019, il 14% del campione di volontari entrati in una ricerca sul cancro al polmone presentava anticorpi per il nuovo Coronavirus. Quindi il SARS-Cov-2 circolava in Italia già ben prima di febbraio, e probabilmente fin dall’estate 2019. Su 959 campioni, 111 sono risultati positivi all’immunoglobulina G (16 casi) o all’immunoglobulina M (97 casi). Di questi 111 positivi, 23 risalgono a settembre, 27 ottobre, 26 a novembre, 11 a dicembre, 30 gennaio e 21 febbraio. Lo riporta il portale tuttonapoli.net.

Commenti

X Factor 2020 streaming gratis e diretta tv: dove vedere quinta puntata LIVE
Ambra Angiolini e la storia con Allegri: " Mi ha lasciato la possibilità di pensare a nient’altro che alla mia storia"