Tennis

Atp Barcellona: clamorosa squalifica di Fognini per un "verbal abuse" nei confronti del giudice di linea

Il tennista ligure nel match di 2° turno contro lo spagnolo Zapata Miralles, è stato squalificato per un insulto

Andrea Riva
21.04.2021 16:55

Fabio Fognini

L'avventura di Fabio Fognini nel torneo Atp 500 di Barcellona finisce nel peggiore dei modi: nel match di secondo turno contro lo spagnolo Zapata Miralles, quando era sotto per 0-6, 4-4 è stato squalificato per un presunto "verbal abuse" nei confronti del giudice di linea. Il tennista ligure alla fine ha pagato a caro prezzo le parole ingiuriose proferite in campo, all’indirizzo del giudice di linea ed uscendo dal campo ha provato a giustificarsi urlando "non gli ho detto niente".

Ricordiamo che già poco prima aveva subito un 'warning' per aver scagliato una pallina in orbita volontariamente. Ora per Fognini è probabile oltre che una multa, anche una squalifica.

Commenti

Serie A, 36^ giornata: la presentazione dei match di campionato
Marotta torna alla Juventus? Bargiggia: "Pronto a lasciare l'Inter a fine stagione"