Volley

La GEETIT rialza la testa e torna alla vittoria. 3-0 in trasferta a La Spezia

Tiziano De Santis
17.02.2020 15:55
La GEETIT Pallavolo Bologna torna alla vittoria fuori casa. Castelli, Lodi e Spiga determinanti nel sonoro 3-0 rifilato alla ZEPHYR TRADING La SpeziaDopo il pesante k.o. registrato la scorsa settimana alla Pallavicini al cospetto della capolista Portomaggiore, la GEETIT Pallavolo Bologna doveva rialzare la testa per tornare a innescare la marcia della vittoria. Detto-fatto per i ragazzi di Andrea Asta, autori di una grande prova di forza, in trasferta, sul campo della ZEPHYR TRADING La Spezia. I rossoblu - privi dell’infortunato Bartoli e scesi in campo con Govoni in diagonale a Castelli, Spiga e Lodi al centro, Dombroski e Bortolato nel ruolo di schiacciatori e Federico Poli libero - sono stati veri e propri dominatori dei primi due set praticamente perfetti. La conquista del bottino pieno è stata raggiunta anche grazie alla caparbietà messa in risalto dalla GEETIT nel secondo parziale, quando i 4 punti di distanza dai padroni di casa avrebbero potuto rivelarsi un muro quasi impossibile da superare. La straordinaria prestazione di Filippo Castelli - 13 punti per lui con il 68% di palloni messi a terra - e le prove convincenti di Giuliano Lodi e capitan Spiga (imbeccati alla perfezione dal regista Govoni) hanno fatto da ulteriore condimento nel sonoro 0-3 finale in favore degli emiliani. Di seguito le dichiarazioni a caldo di coach Asta: “Oggi abbiamo giocato una partita molto fluida in cambio palla e disciplinata a muro. La Spezia si è dimostrata una squadra ostica è molto grintosa soprattutto in difesa. Sono molto contento della prova personale di Filippo Castelli che ha giocato una partita molto concreta in attacco”. Di pari passo, il protagonista assoluto del match, Filippo Castelli, ha volto uno sguardo al presente e al futuro al termine della gara: “E’ stata una bella partita e sono molto felice di aver dato il mio contributo alla vittoria di stasera. Mi auguro che, se ci dovesse essere un’altra occasione in futuro, io possa replicare la prestazione di questa. Ho ancora margini di miglioramento a muro e, soprattutto, in difesa. Il nostro obbiettivo dichiarato sono i play off”. Appuntamento al prossimo 22 febbraio, quando la GEETIT affronterà a Perugia, alle 17 la stessa SIR SAFETY MONINI che diede il primo dispiacere casalingo ai rossoblù nel mese di Novembre. Gli uomini di coach Asta ora sono più consapevoli della forza di un gruppo sempre più in crescita partita dopo partita. TABELLINO: GEETIT Pallavolo Bologna: Dorio, Bortolato 14, Trigari, Sabbioni, De Leo, Govoni 2, Bartoli, Spiga 6, Marcoionni, Scalorbi, Dombrovski 8, Castelli 13, Lodi 7, Poli. All. Asta. ZEPHYR TRADING LASPEZIA:Zaccaria, Vergassola, Biasotto 5, Sarpong 8,Comparoni 9, Pierro, Sisti, Bottaini F.7, Vescovi, Fellini 11, Podestà 3, Bottaini D. 3, Vignali, Calcagnini, Benevelli. All. Marselli.

Commenti

Calciomercato Bologna, due difensori sul taccuino di Sabatini
A Bologna Massa lascia a desiderare, continua la fase discendente di Irrati