Serie A

OptaPaolo – L’Atalanta è una macchina da guerra. Per Gosens numeri da attaccante

Alcune statistiche dopo la travolgente vittoria della Dea contro il Brescia

Simone Biancofiore
15.07.2020 09:03

 

Robin Gosens, uno dei protagonisti del grande percorso dell'Atalanta, è pronto a scendere in campo  per completare lattuale stagione (Ph. Zimbio)

Il 6-2 rifilato al Brescia permette agli uomini di Gasperini aggiornare statistiche e curiosità. Come riportato da OptaPaolo l'Atalanta è solo una delle due squadre ad aver segnato almeno 93 gol in una singola stagione di Serie A negli ultimi 60 anni, insieme al Napoli nel 2016/17 (94 ma in 38 gare).

 

Solo tre squadre nella storia della Serie A hanno segnato più reti dell'Atalanta (93 in questo campionato) dopo 33 giornate: Torino nel 1947/48 (105), Milan nel 1949/50 (103) e Milan nel 1950/51 (101).

 

Per la Dea non si tratta nemmeno della prima volta di segnare, in questa stagione, sei reti in una sola partita. Infatti l’Atalanta ha segnato 6 gol in ben 4 match di questo campionato, record in questa stagione nei top-5 campionati europei.

Nel derby contro le Rondinelle la squadra di Gasperini ha vinto 21 partite in questo campionato, con 5 giornate d'anticipo ha già eguagliato il suo record di successi in una singola stagione di Serie A (21 come nel 2016/17 ma dopo 38 giornate).

 

Capitolo giocatori. Mario Pasalic è stato protagonista di una strepitosa tripletta, il croato ha sbloccato la gara a pochi minuti dal fischio d'inizio. Dopo due minuti è il gol più rapido segnato dall'Atalanta in questo campionato. Per quanto riguarda Robin Gonses, con i due assist forniti ieri, è il difensore che ha preso parte a più reti in questa stagione nei top-5 campionati europei: 17 (9 gol + 8 assist). 

 

Commenti

Edicola IPG: le prime pagine dei quotidiani del 15 luglio
Platini: “Io e Dybala siamo diversi. Penso che l’Avvocato l’avrebbe apprezzato”