Saadi Gheddafi scarcerato dopo sette anni di prigionia
Calcio

Scarcerato dopo sette anni il figlio di Gheddafi: in Serie A militò tra Perugia, Udinese e Samp

Il figlio di Muammar Gheddafi, Saadi, ex calciatore di Serie A liberato dopo diversi anni di prigionia

Emmanuele Sorrentino
06.09.2021 12:26

Dopo sette lunghi anni di prigionia, Saadi Gheddafi, figlio 48enne dell'ex leader Muammar Gheddafi, deposto e ucciso nel 2011, è stato liberato dalle autorità di Tripoli. Fu arrestato nel lontano 2014, in seguito all'estradizione in Libia dal Niger: il procuratore capo libico ha deliberato il suo rilascio, su benestare del primo ministro Abdul Hamid Dbeibeh.

Secondo quanto riportato dall'agenzia di stampa, Saadi Gheddafi ha lasciato la Libia per giungere in Turchia: sul punto è intervenuto proprio il primo ministro Dbeibeh che su Twitter ha affermato che il Paese non può andare avanti senza riconciliazione e senza istituire uno Stato che garantisca giustizia, applichi la legge, rispetti il principio della separazione dei poteri e rispetti le procedure e le decisioni giudiziarie. Gheddafi jr tra l'altro ha anche un passato in Serie A, dopo aver militato tra le fila di Perugia, Udinese e Sampdoria

Escape Room 2 Gioco Mortale, streaming gratis Netflix? Dove vedere il Film dal 23 Settembre
Ronaldo allo United con il numero 7, la conferma sui social: "Sono tornato dove appartengo"