Tennis

Djokovic senior, nuova stoccata a Federer: "Amico, sei alla fine. Dedicati ad altro"

Tiziano De Santis
19.06.2020 17:44
Il padre di Nole Djokovic punge nuovamente Roger Federer dopo averlo fatto già in passato: "Non accetta che Nole e Nadal siano più forti di lui" Che a Srdjan Djokovic, padre del numero 1 serbo del tennis, non sia simpatico Roger Federer non è una novità. "Roger è geloso perché da quando mio figlio si è affacciato su altri livelli, ha capito che avrebbe vinto più di lui, perché è più forte di lui", aveva dichiarato Djokovic senior già a febbraio prima di tornare alla carica nella giornata di oggi in un'intervista rilasciata a Sports Klub. "Nella vita ci sono cose più importanti del tennis ed è un po' strano che Roger stia ancora giocando all'età di 40 anni, davvero non capisco il motivo - ha tuonato Srdjan prima di rincarare ulteriormente la dose - Penso che non gli vada giù che sia Nadal che Nole siano migliori di lui e non accetta il fatto che lo supereranno. Dai amico, sei alla fine, dedicati ad altro".        

Commenti

Calciomercato Bologna, due difensori sul taccuino di Sabatini
Uefa, il vicepresidente Uva: "Stadi chiusi almeno fino ad agosto. La Champions..."