Iker Casillas (Social)
Non Solo Sport

Casillas, l'ex fidanzata: "Falso, egoista e pure taccagno. Non mi ha mai fatto un regalo"

Iker Casillas e Sara Carbonero hanno messo fine alla loro storia d'amore. E l'ex fidanzata non ha perso tempo per levarsi qualche sassolino dalla scarpa

Ludovica Carlucci
14.11.2021 20:30

Era cominciato in mondovisione con il bacio in diretta TV dopo la finale del mondiale vinta dalla Spagna, ma l'incantesimo si è rotto a marzo. Iker Casillas e Sara Carbonero hanno messo fine alla loro storia d'amore. Le rivelazioni sull'ex portiere però non sono tardate ad arrivare. In particolare, è intervenuta l'ex fidanzata Ruth Sanz, che non ha badato a “contenimenti”.

"Abbiamo avuto una relazione dal 2002, siamo stati anche amici per molti anni, ma è finito tutto nel 2008. È una persona molto sospettosa e ha comportamenti abbastanza strani. Per esempio gli dava molto fastidio la presenza del mio portiere, cercava sempre di evitarlo. Sono sempre stata una sua amica molto speciale, i suoi compagni di squadra e i suoi migliori amici lo sapevano. Ci davamo qualche bacetto in pubblico, ma niente di più. Gli amici di solito si coprono a vicenda".

“ Persona falsa e molto egoista”, l'ex fidanzata rivela anche dei particolari su Casillas finora celati

Ruth Sanz, ex fidanzata di Casillas, ha aggiunto: "È una persona falsa e molto egoista. E un taccagno, non mi ha mai fatto un regalo". E c'è anche spazio per i particolari del rapporto con un'altra ex compagna. "Quando era con me non ha mai rispettato le sue fidanzate. Mi chiamava a tutte le ore per raccontarmi di quando litigava con Eva Gonzalez. A volte discutevano di brutto. Ma io non volevo vederlo, perchè ero innamorato di lui. Lo idolatravo". 

LEGGI ANCHE Pif-Inter, la clamorosa indiscrezione: "Suning pronto a cedere la società per una decisione politica"

Dove vedere Zlatan, streaming gratis e diretta tv film su Netflix o Amazon Prime?
Mancini: "Via i cattivi pensieri, domani bisogna solo vincere. Nell'eventualità negativa, abbiamo l'esame di riparazione a marzo"