Romelu Lukaku, foto: zimbio.com
Serie A

Lukaku: "Dopo la proposta del Chelsea avevo già la testa a Londra: a quel punto..."

L'attaccante belga ex Inter ha rivelato un retroscena riguardo alla trattativa che l'ha portato al Chelsea

Davide Roberti
04.09.2021 13:46

Romelu Lukaku, come è noto, ha tradito la sua Inter per accasarsi al Chelsea, nonostante sembrasse certa la sua permanenza in nerazzurro. Ormai odiato dal popolo interista, il belga non sta esattamente facendo le mosse giuste per mantenere buoni rapporti con i suoi ex tifosi. 

LEGGI ANCHE: Lukaku commenta un post di Brozovic: tifosi dell'Inter infuriati! Ecco il motivo

In un'intervista rilasciata a Hln.be, infatti, Lukaku ha rilasciato dichiarazioni che faranno certamente indispettire i supporter della Beneamata: “Quando è arrivata la terza proposta dei Blues ho capito che era una cosa seria e la mia testa era già a Londra. Il Chelsea ha offerto 110 milioni di euro più Zappacosta, l'Inter ha detto no: a quel punto mi sono recato nello studio di Inzaghi alla Pinetina per cercare di trovare un accordo”.

Escape Room 2 Gioco Mortale, streaming gratis Netflix? Dove vedere il Film dal 23 Settembre
Francia, Deschamps: "La convocazione di Rabiot? L'ho fatto perché sta meglio"