Euro 2020

Bonucci avvisa gli inglesi: "Non temiamo Webley". Poi difende Morata: "I rigori li sbaglia solo chi li tira"

Leonardo Bonucci in conferenza stampa a due giorni dalla finale degli Europei contro l'Inghilterra

Ludovica Carlucci
09.07.2021 17:15

A due giorni dalla finale degli Europei contro l'Inghilterra direttamente dal Media Centre di Coverciano è intervenuto Leonardo Bonucci, difensore della Nazionale Italiana e della Juventus. Queste le sue parole:

"Pensiamo soltanto a giocare a calcio, a divertirci e portare entusiasmo. Non vediamo l’ora, il resto sono chiacchiere. Sono molto sereno, spero di trasmettere questo sentimento anche ai miei compagni, ho vissuto molte vigilie simili anche in Champions. Sarà una partita che porterà spettacolo per Italia, Inghilterra e anche per la classe arbitrale, giocare a Wembley sarà solo uno stimolo per fare qualcosa di storico. Saremo in casa degli inglesi, sì, ma questo non ci spaventa".

La condizione fisica non può essere una scusa: "Zero alibi, non c’è nulla, nemmeno la stanchezza. Abbiamo avuto molto tempo per recuperare, domenica saremo pronti a dare battaglia. E poi sarà presente il presidente Mattarella, vogliamo dare una gioia a lui e a tutto il popolo italiano. Invito tutti i tifosi a festeggiare un’eventuale vittoria con più rispetto, però… dopo la vittoria con la Spagna ho visto scene nelle strade che non devono più ripetersi".

Bonucci ha poi preso difesa del rigore sbagliato tirato da Morata nella sfida tra Italai e Spagna. "Morata e le critiche? Ero dispiaciuto di non vederlo in campo. In certe gare le persone a cui vuoi bene le vuoi in campo ma è stata una mossa importante di Luis Enrique che ci ha messi in difficoltà. Poi ha fatto il suo, fare gol. I rigori poi li sbaglia solo chi li tira. Ha sempre dimostrato personalità e forza per superare tutto: ci siamo parlati a fine gara, non vedo l'ora di riabbracciarlo a Torino"

Domenech contro l’Italia: “Allenatori italiani grandi tattici? Una leggenda"
Ziliani punge: "Adani licenziato da Sky per aver criticato Allegri"