Basket

NBA, LeBron: "Trump non ci guarda? Chi se ne frega!"

Mette il punto LeBron James alle polemiche sul mancato interesse di Trump all'NBA

Desiree Capozio
06.08.2020 11:38

LeBron: "Chi se ne frega se Trump non ci guarda"

Non è la prima volta che l'antagonismo tra Trump e LeBron James viene reso noto. Questa volta però il numero 23 dei Lekers non le manda a dire e senza mezzi termini afferma:

“Non credo che alla comunità dei tifosi NBA interessi qualcosa se Trump non guarderà le nostre partite.  Penso di poter parlare a nome di tutti quelli che amano questo gioco: non ce ne può fregare di meno, il basket NBA andrà avanti anche senza di lui”

Parole che arrivano in risposta alla provocazione del presidente statunitense che ha considerato vergognoso il gesto di inginocchiarsi durante l'inno.

Commenti

Louis Camilleri: "Momento difficile ma grande fiducia nel mio team"
Ciclismo: Jakobsen grave ma stabile