Serie A

Zamorano, veleno sulla Juventus: "Avevano comprato l'arbitro, ci hanno rubato lo Scudetto"

L'ex attaccante dell'Inter ricorda così la sua esperienza in nerazzurro

Francesco Rossi
11.09.2021 17:00

 

Intervistato dal quotidiano AS, l'ex attaccante dell'Inter Ivan Zamorano, ha rilasciato le seguenti parole al veleno nei confronti della Juventus per quanto concerne la stagione 1997/98, quando il cileno militava proprio nell'Inter. Dichiarazioni che faranno discutere:

"Se i quattro anni al Madrid sono stati meravigliosi, quelli all'Inter non sono stati da meno. Era una squadra molto sudamericana, tutto ruotava intorno all'allegria, agli scherzi. Al mio secondo anno vincemmo la Coppa Uefa contro la Lazio a Parigi e segnai il primo gol. Abbiamo vinto anche lo Scudetto, anche se la Juventus ce lo ha rubato. Poi è venuto fuori che in quella partita decisiva l'arbitro è stato comprato... Inter-Real Madrid? Devono passare entrambe. Il mio cuore chiede il pareggio delle due partite, ma la mia mente dice che il Real vincerà al Bernabéu e l'Inter a San Siro. E voglio anche e credo che entrambi lotteranno per i loro rispettivi campionati".