Ordine: "Rigore di ieri su Chiesa più netto di quello di Ibra a Roma o di Lautaro a Verona"
Calcio

Ordine: "Rigore di ieri su Chiesa più netto di quello di Ibra a Roma o di Lautaro a Verona"

Il giornalista ha postato via Twitter alcuni suoi pensieri per commentare la vittoria della Juve sullo Zenit

Davide Roberti
03.11.2021 18:47

La Juve ieri sera ha battuto nettamente e meritatamente lo Zenit San Pietroburgo, con un secco 4-2 che ha visto Dybala e Chiesa in forma straripante. Eppure, non è mancata qualche polemica nei confronti dei bianconeri e dell'arbitraggio, per via del rigore assegnato a Chiesa nel corso del secondo tempo: un rigore, per alcuni, molto generoso, di quelli che solitamente "si danno in Italia ma non in Europa”. Questo il commento del giornalista Franco Ordine su Twitter.

LEGGI ANCHE: Caressa risponde a Cassano: "Impari a usare i freni, dovrebbe documentarsi"

Così si è espresso Ordine sul celebre social: “Lazzaroni quelli della Juve che vincono bene in Champions e soffrono con Empoli e Sassuolo. La testa e le motivazioni fanno la differenza. Smontata un’altra tesi temeraria in Uefa: il rigore assegnato a Chiesa è forse meno rigore di quelli di Ibra a Roma e Lautaro a Verona. I rigorini sono una invenzione tutta italiana, Rocchi compreso”.

 

Dove vedere Drag Race Italia, streaming gratis e diretta tv reality show Netflix o Sky?
Milan-Porto, le formazioni ufficiali: ritorna Brahim Diaz, turno di riposo per Kjaer