Calcio

Inter, Pif ci ripensa: la partenza ufficiale del progetto stadio riavvicina il fondo arabo. Il punto

Il fondo arabo Pif deciso a fare un'offerta importante per l'acquisizione dell'Inter: decisivo il progetto stadio

Salvatore Delle Donne
07.11.2021 16:24

Possibile svolta societaria in casa Inter. Pif, dopo la richiesta da 1 miliardo di euro della famiglia Zhang che aveva inizialmente raffreddato l'interesse, sarebbe pronto a rifarsi sotto per l'acquisizione del club nerazzurro. Il fondo arabo infatti, deluso dall'investimento fatto in Inghilterra con il Newcastle, vuole a tutti i costi investire in Italia. A riferirlo è il giornalista Mediaset Marco Barzaghi, secondo il quale la delibera del Comune di Milano e la partenza ufficiale del progetto stadio avrebbe ravvivato l'interesse degli arabi nei confronti dell'Inter. Suning dal canto suo non molla, anche perchè lo stadio nuovo rappresenterebbe una ghiotta occasione per aumentare il livello del club. Questo le parole di Barzaghi, giornalista da sempre vicino all'ambiente nerazzurro:

“Serve un'offerta irrinunciabile per sbloccare la situazione ma, da quello che mi risulta, il fondo arabo sarebbe pronto a fare un nuovo tentativo con un'offerta importante. C'è da capire la posizione di Suning. E poi c'è anche Oatrkee, visto che non credo che Suning riuscirà a coprire il debito. Ci saranno novità importanti entro fine anno. Diffidate da chi dice che è tutto fatto: Suning smentisce, ma non può fare altrimenti: Pif vuole riprendere la trattativa”.

 

Dove vedere Zlatan, streaming gratis e diretta tv film su Netflix o Amazon Prime?
Padovan: "Conte doveva aspettare lo United. Solskjaer verrà esonerato perchè è incapace"