Serie A

Graziani attacca Conte: "Nei momenti difficili non sa contare fino a 10. Deve scusarsi"

L'ex attaccante Francesco Graziani non le manda a dire al tecnico nerazzurro

Vincenzo Pennisi
02.08.2020 21:05

 

Ciccio Graziani ha commentato a 'Sportmediaset' lo sfogo di ieri sera di Conte. Al termine del campionato chiuso a un punto dalla Juventus, il tecnico leccese s'è lamentato della scarsissima protezione ottenuta dal club durante questa stagione: "Antonio è bravo e io stravedo per lui, ma nei momenti di difficoltà non sa contare fino a dieci - ha detto Graziani -. A volte ci sono degli allenatori che pensano di proprietari di un club e invece devono fare i dipendenti, non può fare e dire tutto quello che vuole. Fossi il presidente lo chiamerei per avere un rapporto e vorrei anche delle scuse. Gli allenatori vanno e vengono, l’Inter rimane”.

Commenti

Edicola IPG: le prime pagine dei quotidiani del 3 agosto
Sfogo di Conte, il parere di Marani: "Parole molto ingenerose, così non si sta insieme"