Serie A

Milan, Pioli: "Ibra non ci sarà domani contro la Roma. Rebic ha una forza fisica importante"

Stefano Pioli sui disponibili e gli indisponibili di domani per la gara contro la Roma

Tiziano De Santis
27.06.2020 14:55

Zlatan Ibrahimovic si allena col Milan (Profilo Social Milan)

Nella seconda parte della conferenza stampa pre Milan-Roma, Stefano Pioli si concentra sul reparto d'attacco rossonero: "Mi piacciono molto i giocatori che sanno entrare negli spazi, e dobbiamo insistere così. A Lecce abbiamo sfruttato bene le occasioni. Rebic sta bene, lo posso utilizzare in tutte le posizioni, al Via del Mare ha giocato con intensità mentale e fisica importante. Sta diventando un giocatore determinante. Ante deve giocare con quella intensità, ha una forza fisica importante, ha lavorato con generosità. Chi gioca sa che deve rincorrere, prima recuperiamo la palla e prima abbiamo delle occasioni. Avere questi atteggiamenti mentali sarà determinante. Castillejo? Sa abbinare quantità e qualità, deve continuare assolutamente così, sa attaccare bene la profondità, non può che crescere. Lui e Theo Hernandez potranno crescere a livello fisico per darci un contributo importante. Ibrahimovic domani non sarà in panchina contro la Roma. Zlatan ha bisogno di lavorare ancora per essere al meglio". Diverso il caso di Kjaer e dei difensori ancora indisponibili: "Se farà tutto l'allenamento oggi ci sarà domani. E' un giocatore di personalità ed intelligente. Sono contento anche del recupero di Duarte, ha delle belle qualità. Vista l'assenza di Musacchio abbiamo bisogno di più giocatori".  

Commenti

Serie A, Milan-Roma: le formazioni ufficiali. Mkhitaryan dal 1'
Lazio-Fiorentina: ecco i convocati di Simone Inzaghi