Alberto Rimedio e Paola Ferrari
Nazionali

Rai, bufera social: Rimedio, Antinelli e Paola Ferrari sotto attacco. Ecco tutte le gaffe di mercoledì sera

Altra serata storta per la Rai: diversi errori sia in fase di telecronaca sia durante lo studio pre e post partita

Davide Roberti
10.10.2021 10:30

Altra brutta serata per il servizio pubblico: sono piovute ancora una volta numerose critiche sulla Rai e sui componenti della troupe di mercoledì sera per Italia-Spagna. Abbiamo raccontato della gaffe clamorosa di Paola Ferrari, che ha attribuito a Fernando Torres la doppietta degli spagnoli (invece che a Ferràn Torres). Ma sono numerosi gli errori della stessa Ferrari, che in apertura ha chiamato il torneo “National League” invece che Nations League; inoltre, in chiusura ha detto che l'Italia affronterà nella semifinale terzo-quarto posto la vincente di Belgio-Francia, mentre invece sarà una finale.

LEGGI ANCHE: Mancini sui fischi a Donnarumma: "Andrebbe fischiato durante Milan-PSG, non quando gioca con l'Italia"

Numerose anche le critiche per Alberto Rimedio, che ha cercato in tutti i modi di asserire che il secondo giallo a Bonucci fosse sbagliato. Poi, ad un certo punto, per sottolineare come ci fossero anche gli applausi di San Siro per Donnarumma, ha deciso di rimanere per un attimo in silenzio, venendo però subito coperto dai fischi dello stadio. Per la questione dei fischi a Donnarumma, anche Alessandro Antinelli è stato criticato dal web: il giornalista e bordocampista infatti li ha sottolineati ogni volta che il portiere toccava palla, e i social non hanno perdonato questo dettaglio.

Quali squadre tifano Zazzaroni, Diletta Leotta, Caressa e D'Amico? Fede calcistica dei giornalisti, conduttori e telecronisti Sky e DAZN
Pistocchi duro: "Brutta gente chi ha fischiato Donnarumma: e abbiamo fatto la morale agli inglesi..."