Simon Kjaer, foto: acmilan.com
Europa League

Milan, parla Kjaer: "Qualificazione bel segnale per noi. Cavani? Ecco cosa serve per fermarlo"

Roberto Chito
17.03.2021 15:36

"Siamo cresciuti tanto come gruppo, la strada per arrivare qua è stata lunga, con tante cose belle ma anche molto difficili. Abbiamo sempre avuto la giusta mentalità, dobbiamo continuare così. Se eliminassimo il Manchester United sarebbe un bel segnale per il gruppo. Domani è una finale, uno step, importante ma non abbiamo ancora vinto niente". Sono le parole di Kjaer nella conferenza stampa pre-Manchester United. Per il difensore ci sarà da fronteggiare anche il suo ex compagno di squadra Cavani: "Lo conosco bene avendoci giocato al Palermo diversi anni fa. La sua carriera parla per lui. Dovremo ripetere l'attenzione della partita d'andata", conclude il difensore.

Commenti

Fantacalcio, le ultime dai campi per la 32^ giornata: out Chiesa, ballottaggio Lozano-Politano
Serie A, Sky o DAZN? Calendario e programma tv della 27^ giornata di campionato