Samuel Castillejo, attaccante del Milan (Social)
Calcio

Milan, Castillejo nuovo bersaglio dei tifosi rossoneri dopo le minacce a Donnarumma

Clima sempre più teso all'interno della tifoseria del Milan: dopo gli striscioni apparsi contro Donnarumma, il nuovo obiettivo è lo spagnolo Samu Castillejo.

Barbara Ribaudo
29.08.2021 18:20

Non si placano le tensioni all'interno della tifoseria del Milan: lo spagnolo Samu Castillejo è stato sommerso, nelle ultime ore, da una valanga di insulti provenienti proprio dai supporters rossoneri. Dopo Donnarumma, dunque, è proprio il centrocampista il nuovo bersaglio dei tifosi.

Milan, il caso Donnarumma e gli insulti contro Castillejo

Gli striscioni apparsi ieri a Milanello erano indirizzati all'ex portiere del Milan e sono stati appesi dagli ultras della curva sud. La società, ad oggi, ha scelto di non trattare la questione, così come preannunciato anche dal tecnico Stefano Pioli. La situazione, però, non è proprio idilliaca con alcuni giocatori tanto che Samu Castillejo è stato costretto a chiudere il suo profilo Twitter. Lo spagnolo, che molto probabilmente verrà ceduto nelle prossime ore, si è ritrovato una serie di commenti offensivi da parte della tifoseria. Messaggi che lo hanno portato a dover prendere una decisione drastica.

LEGGI ANCHE: Damascelli attacca Allegri: "Squadra sconclusionata. Il vero problema? Il ritorno del livornese"

Escape Room 2 Gioco Mortale, streaming gratis Netflix? Dove vedere Film Completo Horror
GP del Belgio, la pioggia intensa ferma i piloti dopo soli due giri: ma c'è un vincitore