Europa League

Conte: "Occhio al Leverkusen, domani non ci sono favoriti"

Le parole di Conte in vista dei quarti di EL

Vincenzo Pennisi
09.08.2020 19:29

Il tecnico dell’Inter Antonio Conte ha parlato a Sky Sport in vista della sfida di Europa League contro il Bayer Leverkusen, in programma domani:

Che partita sarà domani?

"Dobbiamo stare attenti alle ripartenze, loro sono molto bravi, hanno giocatori veloci e in campo aperto possono fare male. Anche quando attaccheremo dovremo fare attenzione alla loro velocità e non prendere contropiedi che potrebbero essere letali”.

L’elemento che può fare la differenza?
"La compattezza farà la differenza e cercare di fare la partita che abbiamo preparato. Spesso queste partite vengono decise dai dettagli e dovremo essere molto bravi su quello”.

Ti aspettavi questa prova di maturità dalla squadra?
“Mi aspetto che il lavoro esca fuori. La squadra deve pensare a giocare e fare quello che sa fare meglio, i giocatori dovranno dimostrare di essere bravi e saper giocare a calcio. Poi è inevitabile che ogni allenatore spiega che il lavoro prima o poi venga fuori”.

Ti aspettavi Pirlo primo allenatore della Juventus?
“Un grande in bocca al lupo ad Andrea e buona fortuna”.

Chi è favorito nella partita di domani tra Inter e Bayer Leverkusen?
“Sono partite dove non ci sono favoriti. Come ho detto già per il Getafe, dobbiamo dimostrare di meritare la semifinale. Contro il Getafe l'abbiamo fatto e siamo arrivati ai quarti di finale, cercheremo di farlo anche domani tenendo conto che stiamo facendo un percorso che al momento sta dando grandi soddisfazioni".

Commenti

Pistocchi, bordata alla Juve: "Scegliere Pirlo è un' offesa al lavoro e al merito"
Pirlo: "Sono pronto e orgoglioso di allenare la Juve"