Serie A

Saponara-Lecce, si chiude. Pjaca, il rilancio passa da Cagliari

Tiziano De Santis
20.01.2020 20:56
Le novità di mercato delle ultime ore. Il Lecce stringe per Saponara. Pjaca a un passo dal Cagliari. Inter, Moses precede l'arrivo dell'artiglieria pesanteFC INTERNAZIONALE Dopo l’opaca prestazione messa a referto a Lecce, gli occhi del Biscione si spostano decisi sul mercato: Valentino Lazaro, in uscita dai nerazzurri, piace e non poco al Newcastle, in vantaggio rispetto al West Ham nella corsa al difensore. L’Inter sta definendo la cessione in prestito con diritto di riscatto ai Magpies del classe ’96 austriaco. Al suo posto, alla corte di Conte, arriverà il fedelissimo Victor Moses, ala nigeriana del Chelsea in prestito, nei primi sei mesi della stagione, al Fenerbahce. Ad anticipare la buona riuscita dell’operazione (basata anch’essa sulla formula del prestito con diritto di riscatto) è il tecnico dei Blues Franck Lampard, che ha evidenziato in conferenza stampa che il rientro a Londra di Moses anticiperà un ulteriore trasferimento all’estero. L’arrivo in nerazzurro del 29enne di Kaduna anticiperebbe quelli di Olivier Giroud - a meno di un passo dall’Inter - e di Christian Eriksen, sempre più in uscita dal Tottenham. Tra la domanda degli Spurs (20 milioni) e l’offerta fatta da Ausilio (15 complessivi) ballano in questo momento 5 milioni di euro, ma le sensazioni e l’accordo raggiunto tra il giocatore e il ds interista lasciano presupporre un finale positivo della trattativa. Attenzione anche alla situazione di Matteo Politano, fuori dalle gerarchie di Conte e con la testa ancora a Roma dopo il brusco stop dello scambio con Spinazzola. L’esterno 26enne ex-Sassuolo vuole i giallorossi e continua ad essere seguito dal ds Petrachi, che potrebbe chiudere per il trasferimento del giocatore nella capitale nei prossimi giorni sulla base di un prestito con diritto di riscatto. US LECCE Dopo aver fermato la Juventus e l’Inter, il Lecce è pronto a chiudere la trattativa per Riccardo Saponara. Il trequartista del Genoa attualmente in prestito alla Fiorentina è a un passo dai salentini: il club di Enrico Preziosi, infatti, ha aperto alla cessione del classe ’91 e le prossime ore potranno risultare decisive per limare gli ultimi dettagli tra le due società. Situazione diversa, invece, quella di Afriyie Acquah, centrocampista classe ’92 dello Yeni Malatyaspor: il ghanese ha già l’accordo con i giallorossi da giorni, ma il club turco ha ritirato il via libera dato in precedenza al giocatore. La volontà del Lecce è quella di chiudere quanto prima la negoziazione ma la necessità di ingaggiare una nuova risorsa per il centrocampo di Liverani potrebbe spingere il ds Meluso a valutare nuovi obiettivi qualora la trattativa con lo Yeni si prolungasse eccessivamente o saltasse definitivamente. CAGLIARI CALCIO - FC JUVENTUS Mirko Pjaca sarà il prossimo rinforzo dei rossoblu. Il centrocampista offensivo croato della Juventus, infatti, ha dato il proprio ok al club di Giulini per un trasferimento alla corte di Maran e i bianconeri sono a lavoro in queste ore per limare gli ultimi dettagli con i sardi. GENOA CFC Il club di Enrico Preziosi ha dato il benvenuto nella giornata di oggi a Sebastian Eriksson, centrocampista classe ’89 svedese. Il 30enne arriva a titolo definitivo dal Goteborg (grazie alla clausola di 50 mila euro inserita dal Genoa nel contratto) e ha sostenuto nel primo pomeriggio le visite mediche ligure in attesa di essere ufficializzato nelle prossime ore.

Commenti

Calciomercato Bologna, due difensori sul taccuino di Sabatini
Buona direzione di Pairetto e Giua. A Bologna ottimo esordio di Ayroldi, giusta l’espulsione di Bani