Serie C

Il Grifo non si ferma: 3-0 al Modena e secondo posto conquistato, ora nel mirino il Padova | VIDEO HIGHLIGHTS

Il Perugia conquista la quindicesima vittoria stagionale battendo i canarini nel match clou della 27esima giornata: di Elia, Favalli e Murano le reti dell’incontro

Emmanuele Sorrentino
28.02.2021 01:14

Il Perugia annienta il Modena con un netto 3-0 firmato Elia, Favalli e Murano e si porta al secondo posto in classifica, agganciando il Sudtirol, a due lunghezze di distacco dal Padova capolista, impegnato nel tardo pomeriggio di domani con il Cesena.

Al Curi è andato di scena un match a senso unico: i grifoni hanno legittimato il qiundicesimo successo stagionale senza subire mai le offensive dei canarini, apparsi spenti e poco propositivi. 

Martedì 2 Perugia di nuovo in campo nel turno infrasettimanale: al Curi arriva la Sambenedettese, fischio di inizio previsto per le ore 17.30; il Modena invece gioca mercoledì 3 allo stesso orario ospitando l'Imolese.

VIDEO GOL HIGHLIGHTS PERUGIA-MODENA | SERIE C

Tabellino

Perugia (4-3-3): Fulignati, Cancellotti, Sgarbi, Angella, Favalli; Sounas (80' Vanbaleghem), Burrai (63' Di Noia), Moscati; Elia (80' Rosi), Melchiorri (63' Murano), Falzerano (75' Minesso). A disp. Minelli, Bocci, Rosi, Monaco, Lunghi, Vanbaleghem, Bianchimano, Negro, Vano. All. Caserta

Modena (4-3-3): Gagno; Mattioli (71' Bearzotti), Zaro, Pergreffi, Mignanelli (71' Varutti); Muroni (71' De Santis), Gerli, Castiglia; Tulissi (79' Scappini), Spagnoli, Luppi (62' Sodinha). A disp.: Narciso, Chiossi, Gobbi, Ingegneri, Corradi, Davì, Vaccari. All. Mignani

Arbitro: Luca Zufferli della sezione di Udine (Ceccon-Cataldo) - IV: Petrella

Marcatori: 14' Elia, 43' Favalli, 65' Murano

Note: gara disputata a porte chiuse. Al 35' Burrai (P) e al 39' Moscati (P) si fanno parare un calcio di rigore. Ammoniti: Pergreffi (M), Castiglia (M), Mignanelli (M), Cancellotti (P), Zaro (M). Angoli: 2-7. Recupero: - p.t., 3' s.t.

La cronaca del secondo tempo

93' - Triplice fischio al Curi, il Perugia si impone per 3-0, scavalca il Modena e si porta al secondo posto

90' - Tre minuti di recupero

80' - DOPPIA SOSTITUZIONE PER IL PERUGIA! Dentro Rosi e Vanbaleghem per Elia e Sounas

79' - QUINTA SOSTITUZIONE PER IL MODENA! Dentro Scappini per Tulissi

75' - TERZA SOSTITUZIONE PER IL PERUGIA! Dentro Minesso per Falzerano

71' - TRIPLA SOSTITUZIONE PER IL MODENA! Dentro De Santis, Bearzotti e Varutti per Muroni, Mattioli e Mignanelli

65' - TRIS PERUGIA! In rete Murano, che salta nettamente Zaro sulla sinistra, conclusione con il destro che si perde sotto la traversa: Gagno non può nulla

63' - DOPPIA  SOSTITUZIONE PER IL PERUGIA! Dentro Di Noia, fuori Burrai; entra Melchiorri per Murano

62' - PRIMA SOSTITUZIONE PER IL MODENA! Dentro Sodinha per Luppi

60' - Colpo di testa di Tulissi, Fulignati blocca

55' - Ritmi blandi al Curi, il Perugia in assoluto controllo della gara

52' - Gli ospiti conquista il quinto corner del match

46' - Al via la ripresa al Curi

18.22 - L'appuntamento è tra qualche minuto per seguire il secondo tempo del match

La cronaca del primo tempo

45' - Termina il prirmo tempo

43' - RADDOPPIO PERUGIA! Assist al bacio di Melchiorri, servito da Elia, per Favalli il quale con il mancino trafigge Gagno

39' - RIGORE SBAGLIATO DAL PERUGIA! Strepitoso Gagno che ipnotizza Moscati presentatosi dagli undici metri al posto proprio di Burrai

38' - NUOVO CALCIO DI RIGORE PER IL PERUGIA! Stavolta è Zaro a commettere fallo su Melchiorri: il difensore gialloblu si becca il cartellino giallo, il quarto tra le fila del  Modena

36' - Ammonito anche Cancellotti

35' - RIGORE SBAGLIATO DAL PERUGIA! Dagli undici metri Burrai si fa parare il penalty da Gagno, tiro troppo centrale facilmente respinto dall'estremo difensore ospite

34' - RIGORE PER IL PERUGIA! Mignanelli atterra in area Elia e si becca il giallo

25' - Ammonito anche Castiglia

24' - Botta dalla distanzada di Tulissi, Fulignati fa sua la sfera

20' - Il Perugia amministra senza grossi rischi il vantaggio accumulato, gli ospiti provano a riorganizzare le idee

16' - Ammonito Pergreffi per fallo su Elia

14' - PERUGIA IN VANTAGGIO! In contropiede Falzerano serve in profondità Melchiorri il quale scorge Elia solo in area, il  quale non può sbagliare a porta completamente sguarnita

10' - OCCASIONE PER IL PERUGIA! Rispondono subito i padroni di casa con Elia che in ripartenza vede e serve Falzerano, il quale lascia partire un traversone per Moscati che prova la botta con il mancino, deviato in corner

7' - OCCASIONE PER IL MODENA! Traversone di Mattioli per Castiglia, palla a lato

4' - Prova subito la conclusione il Modena con Luppi che prova la conclusione a giro che termina alta sopra la traversa

1' - Al via il match del Curi con il primo pallone giocato dai padroni di casa 

17.18  - Ecco le formazioni ufficiali dell'incontro

Perugia (4-3-3): Fulignati, Cancellotti, Sgarbi, Angella, Favalli; Sounas, Burrai, Moscati; Elia, Melchiorri, Falzerano. All. Caserta

Modena (4-3-3): Gagno; Mattioli, Zaro, Pergreffi, Mignanelli; Muroni, Gerli, Castiglia; Tulissi, Spagnoli, Luppi. All. Mignani

La presentazione dellla gara

Big match d'alta quota in programma nel pomeriggio di oggi, 27 febbraio, allo stadio Renato Curi, dove il Perugia ospita il Modena nel match valido per la ventisettesima giornata del campionato di Serie C girone B (su ilpallonegonfiato.com la diretta dell'incontro).

I canarini gialloblu occupano la seconda posizione in classifica a quota 50 punti, a -4 dal Padova capolislta ma a +1 proprio sui grifoni e sul Sudtirol, terzi del raggruppamento. I biancorossi sono reduci da un filotto di otto risultati utili consecutivi, caratterizzati da sette vittorie e un pareggio. Un ruolino di marcia da prima in classifica: gli uomini del tecnico Fabio Caserta addirittura hanno raccolto 23 punti nelle ultime dieci gare ed hanno fatto meglio persino del Padova capolista, che invece è rimasto fermo a quota 21. 

Cinque i risultati utili consecutivi per il Modena, che dopo la sconfitta di misura a Pesaro contro la VIs, hanno pareggiato le successive due gare contro Triestina (1-1) e Ravenna (0-0), vincendo poi le restanti tre con Matelica (4-1), Feralpisalò (0-1) e Sambenedettese (4-1). I gialloblu inoltre vantano anche la miglior difesa del girone con appena 13 reti incassate, davanti persino al Padova, che invece ne ha subite 18.

Il Modena nei quindici precedenti fin qui disputati, a cavallo tra Serie A e Serie B, non sono mai riusciti a vincere in casa del Perugia: si segnalano quindici successi del grifone, cinque i pareggi. L'ultimo incontro disputato al Curi tra le due compagini risale alla stagione 2015-16 del campionato di Serie B: successo di misura dei biancorossi con rete al 7' di Di Carmine. Nel match di andata disputato al Braglia la formazione ospite si impose per 0-1 grazie alla rete di Murano al 24'.

Dirige l'incontro Perugia-Modena il signor Luca Zufferli della sezione di Udine, coadiuvato dagli assistenti Marco Ceccon della sezione di Lovere e Cosimo Cataldo della sezione di Bergamo. Quarto ufficiale designato è il signor Claudio Petrella della sezione di Viterbo. Un solo precedente per i grifoni con il fischietto friulano, nel match con l'Arezzo disputato nella stagione in corso alla seconda giornata: vittoria di misura in trasferta con rete siglata da Kouan al 56'. Risale  alla passata stagione invece il precedente dei canarini con il direttore designato per l'incontro di oggi: sconfitta di misura con il Vicenza, con rete di Cappelletti all'11'.

Le probabili formazioni di Perugia-Modena

Mister Caserta opterà per il 4-3-2-1 con Fulignati tra i pali, Cancellotti, Sgarbi, Angella e Favalli a completare il reparto difensivo. Burrai play supportato da Sounas e Di Noia. Elia e Falzerano sulla trequarti a sostegno di Bianchimano unica punta. Non ci saranno Crialese e Kouan, entrambi appiedati dal Giudice Sportivo, mentre rientrano Sgarbi e Melchiorri che invece hanno scontato il turno di squalifica. Anche Vano figura tra i convocati. 

Probabile formazione Perugia (4-3-2-1): Fulignati; Cancellotti, Sgarbi, Angella, Favalli; Sounas, Burrai, Di Noia; Elia, Falzerano; Bianchimano. A disp.: Bocci, Minelli, Rosi, Monaco, Negro, Moscati, Vanbaleghem, Lunghi, Minesso, Murano, Melchiorri, Vano. All. Caserta

Gli ospiti non potranno disporre dello squalificato Prezioso e dell'infortunato Pierini: possibile  3-5-2 per  i canarini, che presenteranno Gagno tra i pali, linea difensiva composta da destra verso sinistra da Ingegneri, Zaro e Pergreffi. Gerli nel ruolo di play supportato da Castiglia e Muroni, Mattioli e Mignanelli esterni. In attacco Spagnoli e Luppi.

Probabile formazione Modena (3-5-2): Gagno; Ingegneri, Zaro, Pergreffi; Mattioli, Castiglia, Gerli, Muroni, Mignanelli; Spagnoli, Luppi. A disp.: Chiossi, Narciso, De Santis, Gobbi, Varutti, Bearzotti, Corradi, Davì, Vaccari, Sodinha, Monachello, Scappini, Tulissi. All. Mignani

 

Commenti

DAZN gratis, ecco come ricevere un mese di visione gratuita
Inter, senti Cassano: "I nerazzurri non giocano bene. Se Conte non vince lo scudetto sarà un disastro"