Le Bollette del Bolletta

Pronostici Serie A: i nostri consigli sulla 14^ giornata

Pronostici Serie A: Gol nei big-match di Torino e Napoli. Gare insidiose per Milan e Roma. Cagliari favorito nello scontro salvezza

Daniele Bolletta
26.11.2021 11:00

Pronostici Serie A

PRONOSTICI SERIE A

La quattordicesima giornata della massima serie, in programma nel week end, darà inizio ad un autentico tour de force che vedrà tutte le squadre scendere in campo tre volte nell’arco di una settimana.

Si parte già venerdì sera con l’anticipo tra Cagliari e Salernitana, ultime due della classe e appaiate a 7 punti. I sardi, che non vincono dal 17 Ottobre, hanno quantomeno mostrato segnali di risveglio, riuscendo a pareggiare sul temibile campo del Sassuolo. Notte fonda invece per i campani, che contro la Sampdoria all’Arechi, sono incappati nella terza sconfitta consecutiva senza segnare. Ci aspettiamo una gara senza particolari tatticismi, in cui sarà fondamentale cercare i 3 punti, con i rosso-blu sulla carta favoriti. 1X con Over 1,5 a 1,55 e Gol o Over 2,5 (1,46).

Il sabato verrà aperto alle 15 dal derby toscano tra Empoli e Fiorentina. Diametralmente opposto lo stato d’animo delle due compagini, con gli azzurri sconfitti allo scadere dal Verona e con i viola, unica squadra a non avere mai pareggiato, che hanno invece superato la capolista Milan al termine di un match rocambolesco e tiratissimo nonostante le tante defezioni difensive. Da una parte Andreazzoli andrà a caccia di un successo che manca da 3 giornate (in casa da ben 4), dall’altra Italiano cercherà di trovare finalmente continuità di risultati fin qui troppo altalenanti. Andiamo col maggior tasso tecnico dei gigliati, in un match che ci attendiamo vivace. X2 con Over 1,5 (1,55) e Gol o Over 2,5 (1,30).

Sempre alle 15 la Sampdoria ospiterà il sorprendente Verona con l’intento di bissare la preziosa vittoria ottenuta sette giorni fa a Salerno che ha interrotto una preoccupante serie di 3 k.o. consecutivi e che ha di fatto salvato la panchina di D’Aversa. Troverà però di fronte una squadra in piena salute, reduce dal successo in extremis con l’Empoli e che con Tudor in panchina procede con un ritmo da zona Champions League (5 vittorie, 4 pareggi e un solo stop con la capolista Milan). Gol (1,60) la nostra proposta.

Alle 18 andrà in scena il primo big-match di questo turno che vedrà di fronte Juventus e Atalanta, entrambe reduci dalle fatiche di coppa. I piemontesi martedì, non sono riusciti a ripetere la convincente prova offerta con la Lazio sabato scorso e sono incappati in una sonora sconfitta a Londra con il Chelsea che ha di fatto compromesso la conquista del primo posto del girone. Gli orobici invece, dopo la netta vittoria con lo Spezia in campionato, sono stati bloccati sul pari dallo Young Boys, rimandando all’ultimo turno il discorso qualificazione. Due squadre che hanno sempre regalato gare avvincenti ed equilibrate e noi ci atteniamo a questi precedenti. Gol (1,60) e doppia chance 12+Over1,5 (1,55) da mettere in bolletta.

A chiudere il sabato calcistico ci penseranno alle 20,45 Venezia e Inter, con i lagunari tra le più belle sorprese della stagione, reduci dall’insperato successo di Bologna che ha dato seguito a quello ottenuto prima della sosta contro la Roma. Viaggiano a pieno regime anche i neroazzurri, che dopo aver inflitto sette giorni fa al Napoli il primo k.o. in campionato, hanno battuto anche lo Shakhtar in Champions conquistando il passaggio del turno. Nonostante debbano fare i conti con la stanchezza per il match di Coppa e con l’entusiasmo dei veneti, crediamo che i ragazzi di Inzaghi possano fare loro l’intera posta. 2 + Over 1,5 a 1,50 e Multigol Ospite 2-4 (1,56).

La domenica verrà aperta dall’incontro delle 12,30 tra Udinese e Genoa, divise da 5 punti ma accumunate dal desiderio di cancellare i k.o. patiti nel precedente turno. I friulani, messi meglio in classifica, sono stati sconfitti a Torino dai granata, mentre i rosso-blu terz’ultimi, alla prima con Schevchenko in panchina, si sono dovuti arrendere nel finale alla doppietta della Roma. I liguri, che dovranno rinunciare ancora a capitan Criscito, non vincono una gara da dieci giornate e anche nei precedenti con i bianco-neri il successo latita dal 2016. 1X con Under 3,5 (1,58) e Multigol Casa 1-2 (1,62).

Alle 15 il Milan ospiterà il Sassuolo sull’onda dell’entusiasmo ritrovato mercoledì grazie alla prestigiosa vittoria ottenuta al Wanda Metropolitano contro l’Atletico Madrid e che ha di fatto riaperto l’insperato discorso qualificazione. Gli uomini di Pioli proveranno a rialzare la testa anche nella massima serie e a blindare il primato in classifica (in compagnia del Napoli) dopo essere incappati nel primo scivolone in campionato sette giorni fa a Firenze. Dall’altra parte troverà però un avversario ostico, che non può permettersi ulteriori distrazioni dopo le due sconfitte (con Empoli e Udinese) e il pareggio interno con il Cagliari che lo ha allontanato dalla zona Europa. Ci attendiamo una gara divertente considerando anche la statistica che ha visto gli emiliani far sempre Over nei match in trasferta. Over 2,5 a 1,55.

Non dovrebbero mancare emozioni e gol nemmeno tra Spezia e Bologna, con i liguri reduci dal sonoro k.o. di Bergamo nonostante la ritrovata vena realizzativa di Nzola e con i rosso-blu obbligati a cercare il pronto riscatto dopo l’inatteso stop interno del turno precedente con il Venezia. I recenti scontri diretti tra Coppa Italia e campionato e le filosofie di gioco dei rispettivi tecnici, dovrebbero garantirci almeno una rete per parte in una partita in cui vediamo i felsinei partire con i favori del pronostico. Gol (1,60) e X2 con Over 1,5 (1,67).

Alle 18 Roma e Torino andranno a caccia del successo che gli permetterebbe di dare continuità a dei risultati fin qui troppo altalenanti e che non ha permesso ad entrambe di spiccare definitivamente il volo verso i rispettivi obiettivi. I giallorossi infatti, malgrado il successo agguantato in extremis a Genova grazie alla doppietta del baby Afena-Gyan e alla vittoria in Conference contro i modesti ucraini dello Zorya, non hanno ancora convinto sul piano del gioco. I granata invece, reduci dalla vittoria nel posticipo di lunedì scorso con l’Udinese, non riescono ad imporsi anche in trasferta dove nelle ultime 3 uscite hanno incassato altrettante sconfitte senza segnare. Gol (1,75) e 1X con Over 1,5 (1,43) per le nostre multiple.

La 14^ giornata verrà chiusa dal suggestivo posticipo tra la capolista Napoli e la Lazio, che vedrà il ritorno al Diego Armando Maradona (proprio nell’anniversario della morte del campione argentino) dell’amato ex Maurizio Sarri. Entrambe le formazioni arrivano dalle estenuanti trasferte di Mosca in Europa League: gli azzurri, sono usciti sconfitti mercoledì dal catino dello Spartak, bissando così il primo k.o. in campionato patito pochi giorni prima sul campo dell’Inter, mentre i romani si sono imposti con autorità contro la Lokomotiv giovedì sera, regalandosi la possibilità di giocarsi il primato del girone contro il Galatasaray nell’ultimo turno. Un successo che ha quantomeno lenito la delusione per la sconfitta subìta sabato contro la Juventus e che ha fatto scivolare i biancocelesti in sesta posizione, raggiunta proprio dai bianconeri e dalla Fiorentina. Spalletti dovrà fare i conti con le pesanti assenze di Anguissa e Osimhen, oltre alle non perfette condizioni di Insigne, mentre i capitolini, dopo il fondamentale recupero di Immobile, non presenteranno particolari problemi di formazione. Nonostante le defezioni, la corazzata partenopea, che ha anche avuto 24 ore in più per preparare la sfida, parte a nostro avviso con i favori del pronostico, in un match che dovrebbe comunque regalare almeno un gol per parte. 1X con Over 1,5 (1,40) e Gol (1,60) per completare le nostre schedine.

 

PRONOSTICI SERIE A

 

BOLLETTA 1

Cagliari GGoOver2,5, Juventus 12+Over1,5, Inter MGOspite2-4, Udinese 1X+Under3,5, Spezia GG, Roma 1X+Over1,5

Quota 14 (con 10 euro se ne vincono 140 + bonus)

 

BOLLETTA 2

Cagliari 1X+Over1,5, Empoli GGoOver2,5, Udinese MGCasa1-2, Milan Over2,5, Bologna X2+Over1,5, Napoli GG

Quota 14 (con 10 euro se ne vincono 140 + bonus)

 

BOLLETTA 3

Fiorentina X2+Over1,5, Sampdoria GG, Juventus GG, Inter 2+Over1,5, Roma GG, Napoli 1X+Over1,5

Quota 14 (con 10 euro se ne vincono 140 + bonus)

____________________________________________________

 

RISULTATI ESATTI MULTIPLI 1

Cagliari – Salernitana     2-0/2-1/3-0/3-1

Juventus – Atalanta     1-1/2-1/1-2/2-2

Milan – Sassuolo    1-1/2-1/1-2/2-2

Quota 21 (con 10 euro se ne vincono 210)

 

RISULTATI ESATTI MULTIPLI 2

Venezia – Inter    0-2/1-2/0-3/1-3

Sampdoria – Verona    1-1/2-1/1-2/2-2

Udinese – Genoa    1-0/2-0/2-1

Quota 15 (con 10 euro se ne vincono 150)

____________________________________________________

 

BOLLETTA MARCATORI 1

Joao Pedro, Caputo, Ibrahimovic, Lo.Pellegrini

Quota 32 (con 10 euro se ne vincono 320)

 

BOLLETTA MARCATORI 2

Vlahovic, L.Martinez, Beto, Arnautovic

Quota 23 (con 10 euro se ne vincono 230)

 

n.b. Le quote sono ovviamente indicative e variano in base ai book e agli spostamenti del mercato.

 

Potete scegliere la multipla che vi piace di più o semplicemente comporre le vostre giocate prendendo spunto dai nostri consigli.

Giocate sempre con moderazione e soprattutto cifre che potete permettervi di perdere. E' per l'appunto un gioco e come tale deve essere visto!

Good Luck!!!