Steven Zhang, presidente dell'Inter (ph social)
Calciomercato

Inter, Marotta e Zhang ai ferri corti: divergenze tra i due sul budget da investire sul mercato. E su Lukaku...

I dirigenti nerazzurri preoccupati per il futuro tecnico della squadra: la società pensa al bilancio. Zero follie sul mercato

Salvatore Delle Donne
05.08.2021 10:24

Dopo la cessione di Hakimi al Psg, un altro importante tassello dello schacchiere nerazzurro lascerà a breve Milano. Si tratta di Romelu Lukaku, il cui futuro sarà con ogni probabilità in Premier League, e precisamente al Chelsea. Una cessione dolorosa, che ha creato più di una spaccatura all'interno dell'organigramma societario, con Marotta e Ausilio contrari ma di fatto impotenti di fronte alla decisione presa da Suning, la quale ha deciso di accettare i 130 milioni di euro offerti dal club londinese. Ma quanto realmente verrà reinvestito per rinforzare la rosa? Una domanda alla quale ha provato a dare una risposta la Gazzetta dello Sport, secondo cui la maggior parte del ricavato servirà a risanare le casse del club, creando di fatto una vera e propria frizione tra dirigenza e società.

La frizione interna all'Inter sarebbe figlia anche dell'incertezza  sul budget per sostituire Lukaku: secondo rumors potrebbe non essere superiore al 30 per cento di quanto incassato con la sua partenza, ovvero circa 40 milioni”. 

Escape Room 2 Gioco Mortale, streaming gratis Netflix? Dove vedere Film Completo Horror
Atalanta, incontro col Chelsea per Abraham: l'inglese pronto a sostituire Zapata