Serie A

Ceravolo risponde a Conte: "Lui legato ai colori delle squadre che ha allenato? E' sempre stato una bandiera della Juventus.."

Il tecnico dell'Inter, Antonio Conte, è intervenuto a Sky Sport dopo la vittoria con il Crotone. Franco Ceravolo ha risposto alle sue dichiarazioni

Ludovica Carlucci
02.05.2021 11:00

Conte Inter - Il tecnico dell'Inter, Antonio Conte, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport commentando la vittoria per 2-0 contro il Crotone che avvicina i nerazzuri allo Scudetto. Spiccano queste parole: "Mi sono messo in discussione. Rimango tifoso di tutte le squadre che ho allenato, ma sono il primo tifoso della squadra di cui oggi difendo i colori. Non è stato semplice entrare nel cuore di tutti i tifosi dell'Inter, ma sicuramente ho capito e capirò. Ho sempre dato tutto per questo club. Mi sono messo in gioco in maniera importante e ho una soddisfazione che mi porto dentro immensa".

La replica di Franco Ceravolo alle parole di Antonio Conte

Franco Ceravolo, dirigente che era alla Juventus all'epoca di Conte, ha così commentato a Sportitalia le parole di Conte: «Conte e' sempre stato una bandiera della Juventus, come calciatore e allenatore. Essendo professionista ha scelto di fare questo mestiere, non può essere legato a dei colori. Non si è sbottonato: finché non ha l’aritmetica di vincere lo scudetto è sempre abbottonato. Si sbottonerà dopo, quando avrà raggiunto il risultato. Queste vittorie sono l’obiettivo della vita, esulta in modo spropositato perché le sente tanto».

Per quali squadre tifano Zazzaroni, Diletta Leotta, Caressa e Ilaria D'amico? Fede calcistica dei giornalisti e telecronisti Rai, Sky e DAZN
Mercato Barcellona, il grande obiettivo è Neymar. Il PSG alza un muro, ma lui non ha ancora rinnovato..