Immobile non segna, Signori svela il perché
Serie A

Signori commenta il flop di Immobile con l’Italia: “Va in difficoltà perché ha pochi spazi“

L’ex centravanti della Nazionale Beppe Signori analizza il momento negativo di Ciro Immobile con la maglia della Nazionale Italiana

Emmanuele Sorrentino
06.09.2021 10:29

 

Dopo la Bulgaria, Immobile non riesce a segnare neanche alla Svizzera: e così l’Italia, che aveva un bel cammino di qualificazione davanti a sé, rischia ora seriamente di complicarsi la vita, rovinando quanto di buono fatto finora. Da mercoledì prossimo, giorno della sfida contro la Lituania, in avanti non saranno ammessi passi falsi: gli azzurri dovranno necessariamente fare risultato per evitare di perdere il primato e giocarsi il tutto per tutto negli spareggi play-off, proprio come capitò nel novembre del 2017 con la formazione del ct Ventura e il cui esito conosciamo ormai tutti.

Intervernuto ai microfoni della Domenica Sportiva, l’ex centravanti della Nazionale Italiana di calcio Beppe Signori ha commentato il momento negativo che sta attraversando il laziale Ciro Immobile, ormai a digiuno di reti da troppo tempo, dalla rete del 3-0 rifilata alla Svizzera alla seconda giornata di Euro 2020: "Anche stasera l'Italia ha avuto le sue occasioni, ma non le ha saputo sfruttare. Immobile è un giocatore che fa gol, non bisogna cercarlo con continuità altrimenti non lo trovi, bisogna aspettare l'occasione giusta. Stasera - prosegue l’attaccante - è mancata un po' di cattiveria, ma anche Mancini alla vigilia della sfida contro la Bulgaria aveva sottolineato l'importanza delle gare alla ripresa. Ora bisogna riprendere la strada che ci ha portato a vincere l'Europeo".

LEGGI ANCHE: Varriale attacca: "Italia, basta Immobile: serve un sostituto del laziale"

Signori infine rivela il suo punto di vista sulla crisi della punta di Torre Annunziata: "Come caratteristiche Immobile va in difficoltà perché così non riesce a trovare gli spazi, lui ha bisogno di ampi spazi. Con il gioco di Mancini - prosegue - si arriva sempre col possesso palla e quindi gli spazi sono un po' più ristretti. Io però credo che ritroverà il gol anche in Nazionale".

Dove vedere No Time to Die 007, streaming gratis e diretta tv James Bond Netflix o Amazon Prime?
Bottas disubbidisce all’ordine di scuderia: volano gli stracci in casa Mercedes nel Gp d’Olanda, la versione del finlandese