Champions League

Champions League, il Milan si qualifica se: ecco tutte le combinazioni per il 2° e 3° posto

Ecco la situazione del gruppo B a novanta minuti dalla fine con i rossoneri ancora in corsa per la qualificazione

Andrea Riva
24.11.2021 23:00

Milan si qualifica se.... (ph. Image Sport)

Questa sera il Milan ha espugnato il Wanda Metropolitano di Madrid vincendo 1-0 contro l'Atletico Madrid con rete di Messias al minuto 87 e rimettendosi incredibilmente in carreggiata per il secondo posto o male che vada per il terzo. La classifica del gruppo D vede ora il Liverpool a punteggio pieno (15 punti), dietro il Porto con 5, mentre Milan e Liverpool a 4.

Nell'ultima giornata in programma martedì 7 dicembre, i rossoneri ospiteranno i Reds (matematicamente primi), mentre ad Oporto in contemporanea si disputerà Porto-Atletico Madrid. La squadra di mister Stefano Pioli si qualificherà nel caso di successo al Meazza e pareggio tra lusitani e spagnoli, mentre se dovessero vincere i Colchoneros bisognerà vedere con quale risultato lo farà, perchè la differenza reti attuale vede Ibra e compagni a -2 contro il -3 dei madrileni (5-7 contro 4-7). Ovviamente se a vincere fosse il Porto, il Milan finirebbe terzo.

Con un pareggio al Meazza, si potrebbe solamente aspirare al terzo posto, con conseguente retrocessione in Europa League (comunque sempre un buon risultato), ma a patto però che l'Atletico non vinca in Portogallo, perchè a parità di punti con i lusitani, quest'ultimi sarebbero avanti per gli scontri diretti. Con un eventuale ko contro i Reds, l'unica speranza di terzo posto, sarebbe la sconfitta della squadra di Simeone, per poi vedere alla fine la differenza reti finale.

Insomma un bel rompicapo tutto da seguire tra due settimane, ma per come si era messo il girone, per il Milan giocarsi la qualificazione all'ultimo turno, è già un successo.

LEGGI ANCHEChampions League, passeggiata di Lipsia e Real Madrid. Il City s'impone sul Psg mentre il Dortmund cade a Lisbona